Cronaca

Accusato di stalking, in attesa di giudizio Ŕ fuori dal carcere

Era stato arrestato la notte di Natale per aver minacciato l'ex compagna e i suoi famigliari ed aver tentato di dare fuoco all'auto della donna. SarÓ giudicato con rito abbreviato, ma nel frattempo il giudice lo ha rimesso in libertÓ

CRONACA – Era agli arresti, in carcere, dalla notte di Natale quando si era presentato sotto casa della sue ex minacciando lei e i suoi famigliari. Aveva anche tentato di dare fuoco all'auto della donna, parcheggiata sotto casa.
Da allora, non era più uscito da carcere.
In tribunale, l'avvocato di difesa Piero Monti aveva chiesto che venissero concessi i domiciliari, accordandogli un permesso per recarsi al lavoro. “Si è reso conto di quel che ha fatto”, assicura l'avvocato.
Il tribunale che ha esaminato la richiesta ha optato però per la rimessa in libertà, sebbene con il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla donna.
Lei, poco più che trentenne, assistita dall'avvocato Giulia Boccassi, si è costituita parte civile nel processo che sarà celebrato il 2 aprile. Ora ha paura, al pensiero che l'uomo con la quale aveva avuto una relazione e che, non rassegnato, l'ha perseguitata e minacciata, sia nuovamente a piede libero.
8/02/2019







blog comments powered by Disqus


Si abbassano i livelli di PM10, stop alle limitazioni sulla viabilitÓ

Tortona | Da oggi, venerdý 22, revocate le limitazioni temporanee di natura ambientale e viabilistica, entrate in vigore da martedý scorso

Niente bevande in contenitori di vetro durante il 'Carnevale al Cristo'

Alessandria | Per tutti gli esercizi commerciali di Corso Acqui e piazza Ceriana vigerÓ il divieto di somministrare e vendere bevande in contenitori di vetro per asporto

Patenti ritirate tra le colline, colpa del gomito troppo alto

Casale Monferrato | Sono stati intensificati i controlli stradali nel Monferrato casalese, proprio su quelle strade in cui l'automobilista non immaginerebbe di trovare una pattuglia. E le infrazioni sono fioccate

Scontro tra auto e un autotreno sulla 35 bis dei Giovi

Cronaca | Scontro tra auto e tir lungo la provinciale 35 bis dei Giovi, all'altezza di Frugarolo. Uno degli occupanti dell'automobile Ŕ stato trasportato in ospedale per accertamenti

Le fanno credere che la figlia fosse in pericolo di vita per spillare soldi? In due accusati di truffa

Cronaca | Devono rispondere di truffa aggravata due valenzani accusati di aver fatto credere ad una donna che la figlia fosse in pericolo di vita per un malocchio. La truffa sarebbe andata avanti per diversi anni