Ovada

Asfalto colabrodo: elenco da brividi

Dopo le nevicate delle ultime settimane sono tante le strade, tra centro e periferia, che denunciano la necessità di una manutenzione urgente

 OVADA - La voragine in via Gramsci è il pensiero che non fa dormire sonni tranquilli a funzionari dell’ufficio tecnico e assessore ai Lavori Pubblici. Ma sulle scrivanie di Palazzo Delfino a breve arriverà anche il problema della manutenzione ordinaria delle strade cittadine. Non è una novità. Ogni anno, alla fine dell’inverno, si ripropone. Sono bastati pochi giorni di freddo intenso e la neve della settimana scorsa a causare problemi significativi su passaggi già di per sé non in buono stato di conservazione. L’esempio più eclatante è quello di via lung’Orba.

“Siamo consapevoli del problema – spiega proprio Sergio Capello – La manutenzione rimane una delle priorità. Le esigenze sono tante, le risorse in proporzione rimangono poche. Si procede per priorità”. Via lung’Orba, come detto: nella parte centrale si sono aperte vere e proprie buche che si accompagnano allo schiacciamento della sede stradale dovuta al passaggio dei mezzi pesanti. Non se la passano molto meglio via Gramsci  e corso Italia. Danni significativi e visibili anche in via Dania. Da tempo alla Coinova aspettano un intervento per rimettere a posto le strade tra i capannoni, diventati degli autentici colabrodo.  E dire che di lavori negli ultimi anni ne sono stati effettuati. Ancora da completare, ad esempio, l’intervento in via Marconi, il più urgente tra quelli messi in cantiere lo scorso anno. Nel caso di via Torino il restyling più recente della sede stradale, non dei camminamenti, risale al 2016 nel passaggio tra via Buffa e via Gramsci. Più indietro nel tempo il riordino della porzione verso piazza XX Settembre.

 

13/03/2018







blog comments powered by Disqus


Fragile e sensibile, così Lara aveva scelto il Corano e si era convertita

Cronaca | La sorella gemella di Lara Bombonati, la 26 enne accusata di appartenenza ad una rete terroristica islamista, è stata ascoltata come testimone al processo in Corte d'Appello. “E' una persona molto sensibile. Ero preoccupata per lei. Con il marito sembrava aver trovato inizialmente un po' di serenità"

Acqui – Genova: a rischio il potenziamento del servizio previsto per il 2019

Ovada  | Due mesi fa era stata promessa una coppia di treni in più che, secondo quanto affermato nell’ultimo vertice, è tornata in discussione, mentre restano ancora da chiarire le modalità operative legate all’abbattimento del ponte Morandi

Polfer in azione contro l'attraversamento binari

Cronaca | Nuovo servizio straordinario nelle stazioni piemontesi. In provincia sono state interessate Alessandria, Tortona e Arquata Scrivia. Trovate due persone straniere che non avrebero i documenti in regola per stare in Italia

Serata di festa, gomiti alzati e patenti ritirate

Cronaca | Polizia e Carabinieri hanno controllato molti veicoli in circolazione nelle serate festive. 40 i punti decurtati complessivamente dalle pattuglie della Questura. Il troppo alcol ha fatto sbattere un pavese contro un lampione, per fortuna con conseguenze solo per la sua patente

Arnesi da scasso e ricetrasmittente in auto, scatta la denuncia per un 29enne

Ozzano | Non è passata inosservata un'auto di grossa cilindrata dal colore particolare, aggirarsi per il paese. E quando è stato notato qualche movimento strani sono stati subito avvisati i carabinieri. Nella vettura c'erano arnesi che qualsiasi scassinatore porterebbe con sé