Ovada

Asfalto colabrodo: elenco da brividi

Dopo le nevicate delle ultime settimane sono tante le strade, tra centro e periferia, che denunciano la necessità di una manutenzione urgente

 OVADA - La voragine in via Gramsci è il pensiero che non fa dormire sonni tranquilli a funzionari dell’ufficio tecnico e assessore ai Lavori Pubblici. Ma sulle scrivanie di Palazzo Delfino a breve arriverà anche il problema della manutenzione ordinaria delle strade cittadine. Non è una novità. Ogni anno, alla fine dell’inverno, si ripropone. Sono bastati pochi giorni di freddo intenso e la neve della settimana scorsa a causare problemi significativi su passaggi già di per sé non in buono stato di conservazione. L’esempio più eclatante è quello di via lung’Orba.

“Siamo consapevoli del problema – spiega proprio Sergio Capello – La manutenzione rimane una delle priorità. Le esigenze sono tante, le risorse in proporzione rimangono poche. Si procede per priorità”. Via lung’Orba, come detto: nella parte centrale si sono aperte vere e proprie buche che si accompagnano allo schiacciamento della sede stradale dovuta al passaggio dei mezzi pesanti. Non se la passano molto meglio via Gramsci  e corso Italia. Danni significativi e visibili anche in via Dania. Da tempo alla Coinova aspettano un intervento per rimettere a posto le strade tra i capannoni, diventati degli autentici colabrodo.  E dire che di lavori negli ultimi anni ne sono stati effettuati. Ancora da completare, ad esempio, l’intervento in via Marconi, il più urgente tra quelli messi in cantiere lo scorso anno. Nel caso di via Torino il restyling più recente della sede stradale, non dei camminamenti, risale al 2016 nel passaggio tra via Buffa e via Gramsci. Più indietro nel tempo il riordino della porzione verso piazza XX Settembre.

 

13/03/2018







blog comments powered by Disqus


Si è spento Salvatore Acri, custode della storia novese

Novi Ligure | Salvatore Acri, 80 anni, poteva vantare una collezione composta da oltre 150 mila cartoline storiche, molte delle quali relative al territorio di Novi Ligure, che generosamente metteva a disposizione ogni volta che ci fosse un'iniziativa benefica a favore delle associazioni cittadine

Pendolari, esposto ai carabinieri per il bus soppresso

Novi Ligure | Nuova riunione per l'associazione dei pendolari novesi. Diversi gli argomenti messi all'ordine del giorno dal presidente dell'Apn Andrea Pernigotti, a cominciare dall'esposto presentato ai carabinieri per interruzione di pubblico servizio dell'autobus sostitutivo Novi-Tortona

''Città di Rondinaria'': con la proclamazione dei vincitori si chiude l'anno lionistico

Ovada  | La cerimonia di premiazione dei vincitori delle tre sezioni si è svolta giovedì sera, in occasione della chiusura dell'anno lionistico, presso il teatro Splendor di via Buffa.

L'arte di David Gilbert in mostra da ''Architettando''

Ovada  | Sarà inaugurata oggi pomeriggio alle ore 16.00 la mostra d'arte allestita da David Gilbert presso il negozio di piazza Garibaldi. Fotografie e testimonianze personali terranno banco fino al 24 giugno.

Tagli sulla Ovada-Alessandria: nessuna risposta da Torino

Ovada  | A distanza di un mese - tempo previsto per la replica - dall'invio della missiva, l'associazione costituita in seguito ai tagli applicati dall'Arfea non ha ancora ricevuto una risposta dall'Agenzia regionale della mobilità.