Ovada

Beat Circus: la raccolta fondi prosegue nei negozi del centro

Dopo la compagna promossa online sulla piattaforma Musicraiser gli organizzatori di Peakbeat hanno optato per il "classico" salvadanaio, che sarà disposto sui banconi di alcuni esercizi commerciali del centro storico.

OVADA - Potrebbe arrivare dalla raccolta fondi "tradizionale" un aiuto decisivo per la realizzazione della quarta edizione di Beat Circus? Dopo la compagna promossa online sulla piattaforma Musicraiser gli organizzatori di Peakbeat hanno optato per il "classico" salvadanaio, che sarà disposto sui banconi di alcuni esercizi commerciali del centro storico. Caffè della Posta, Caffè Giannino, L'Officina del Gusto, Circolo Enal, La Terra di Mezzo, Petit Gout, Il Baffo s'impregna, Caffè Torino, Bottaro&Campora, Il Campanile, L'Antica Farinata, Stilottica, Carlevaro Confezioni, Expert, Amari PC, Tabacco et Venere, Body Tech, Be Good, Giraudi, Il Frutteto. Sono questi i primi negozi che hanno aderito alla proposta del giovane gruppo ovadese, promotore da anni di alcuni eventi (specialmente di carattere musicale) in tutto il territorio. Il "Festival", poi, rappresenta la ciliegina sulla torta di Peakbeat, che anche quest'anno lo riproporrà al parco Pertini, tra stand, buona musica e tanto divertimento. Un evento a ingresso gratuito, che per la prima volta si svolgerà su due giorni, venerdì 8 e sabato 9 giugno. 
10/03/2018







blog comments powered by Disqus


La cannabis è ottima, il coltivatore si fa arrestare ma non distrugge il raccolto

Tortona | Il coltivatore aveva selezionato varietà di cannabis molto pregiate, a suo dire, da primo premio in un ipotetico campionato del mondo di qualità. Per questo, quando ha capito di essere braccato dai carabinieri, non ha avuto il coraggio di distruggere il raccolto

La cantina era l'emporio della coca. Studenti e commesse gli acquirenti

Casale Monferrato | La Prefettura di Alessandria valuterà l’opportunità di sottoporli agli accertamenti sanitari per confermare o meno i requisiti psico-fisici per il mantenimento della patente di guida. Pusher di 22 anni vendeva dalla cantina

L'auto rubata era nel cortile di un carrozziere, denunciati in quattro

Casale Monferrato | Il mezzo è stato rintracciato grazie al GPS, proprio mentre veniva scaricato a casa di un carrozziere di origini albanesi. Altri tre italiani sono stati denunciati per ricettazione

Piazzale Berlinguer: ennesima aggressione ad infermiera. Nursind: "Basta con le promesse. Serve controllo"

Alessandria | Dopo l'ennesima aggressione ai danni di una dipendente dell'ospedale in piazzale Berlinguer è il Nursind, il sindacato degli infermieri a chiedere di "attivarsi subito per rendere effettivo il controllo con telecamere e maggiore illuminazione che il Comune aveva preventivato per l'estate"

Alpini, sede svaligiata: rubato anche il materiale della beneficienza

Novi Ligure | Alla vigilia della festa di San Maurizio i ladri hanno portato via dalla sede di Novi Ligure il materiale che sarebbe servito per le iniziative di beneficienza degli Alpini: “Ogni anno doniamo migliaia di euro alle associazioni di volontariato”