Alessandria

Buco alla rotonda, "i tecnici interverranno al più presto"

E' stato chiuso provvisoriamente e transennato il buco comparso sabato pomeriggio all'altezza della rotonda di viale Brigata Ravenna, dove è situata la statua luminosa dedicata a Borsalino. Si attende l'intervento dei tecnici Wind e Telecom

ALESSANDRIA - Il tombino nei pressi della rotonda di viale Brigata Ravenna, dove è situata la statua luminosa dedicata a Borsalino, dell'artista Lodola, ha ceduto, creando una buca in mezzo alla strada di circa 80 centimentri. Ma la competenza a ripararlo spetta alle compagnie telefoniche Wind e Telecom, poichè il tombino è funzionale alle reti. 
E' quanto, nella sostanza, ha comunicato l'assessore ai lavori pubblici Gianni Barosini tramite i social network. La buca è comparsa sabato pomeriggio. L'intervento era atteso per la giornata di lunedì. Ma non c'erano tecnici specializzati disponibili. E' stato fatto pertanto un intervento temporaneo. Quello definitivo, di riempimento e rifacimento dell'asfalto, dovrebbe essere eseguito nei prossimi giorni. 



13/03/2018







blog comments powered by Disqus


Addobbi natalizi e botti pericolosi, migliaia di sequestri in tutta la provincia

Alessandria | Sono quasi ottomila i pezzi sequestrati dai Finanzieri (addobbi, luminarie, giochi pirotecnici) non conformi alle norme di sicurezza e commercializzati illegalmente. Continueranno i controlli in tutta la provincia per arginarne le vendite

Mercati e mercatini, lavoratori in nero e non solo

Casale Monferrato | Tra i banchi del mercato bisettimanale lavoravano persone non contrattualizzate. Per le ditte sono scattate sospensione e sanzioni. Controlli serali anche nei locali: anche lì qualcuno lavorava in nero

Sparò all'ex compagno di cella, condannato per tentato omicidio

Cronaca | E' stato condannato a 7 anni e 6 sei mesi di reclusione per tentato omicidio l'uomo residente a Serravalle ed autore della sparatoria avvenuto lo scorso aprile a Novi, dove rimase ferito il 43enne Roland Kola

Polstrada in festa con le parole degli ex comandanti

Ovada | Una giornata per ribadire il ruolo delle forze dell'ordine e l'impegno sulla strada di uomini e donne. Dal Comune di Ovada una targa agli agenti Marco Gastaldi e Antonio Fiore

Accusato di lesioni e stalking, condannato

Cronaca | Un uomo di 60 prese “di mira” due giovani donne, una delle quali non aveva accettato di avere una relazione con lui. In tribunale è stato condannato