Casale Monferrato

Coltiva cannabis in camera da letto, ma i vicini... fiutano l'attività

Quando i poliziotti sono entrati in casa hanno trovato una serra verticale in piena regola e 1,8 chili di marijuana già pronta. Nei guai la coppia che aveva deciso di darsi al 'giardinaggio'...

CASALE MONFERRATO - Quando decidi di coltivare cannabis nel tuo appartamento, ma ti dimentichi di aerare i locali, così i vicini chiamano la Polizia. E' accaduto ad un 23enne, A.X. denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Difficile, infatti, nascondere quello che aveva messo in piedi in camera da letto.

Il giovane con la convivente di 28 anni aveva costruito una serra indoor, senza considerare il forte odore caratteristico. Che ha allarmato i vicini. In casa i poliziotti hanno trovato la serra realizzata con un telaio in alluminio e rivestimento in tessuto, completa di reattore per regolazione della luce alogena, di termostato di refrigerazione, di tre termometri per la rilevazione del calore, di un filtro di aspirazione con un canale per l’espulsione dell’aria.

All’interno della serra c’erano quattro piante di canapa indiana, in avanzato stato di coltivazione, dell’altezza di circa 120 cm. ognuna, interrate in vasi, nonché altri due recipienti pronti alla predisposizione di ulteriori innesti.

In casa è stato poi trovato 1 chilo e 800 grammi di marijuana. 
11/10/2018







blog comments powered by Disqus


Sparò all'ex compagno di cella, condannato per tentato omicidio

Cronaca | E' stato condannato a 7 anni e 6 sei mesi di reclusione per tentato omicidio l'uomo residente a Serravalle ed autore della sparatoria avvenuto lo scorso aprile a Novi, dove rimase ferito il 43enne Roland Kola

Polstrada in festa con le parole degli ex comandanti

Ovada | Una giornata per ribadire il ruolo delle forze dell'ordine e l'impegno sulla strada di uomini e donne. Dal Comune di Ovada una targa agli agenti Marco Gastaldi e Antonio Fiore

Accusato di lesioni e stalking, condannato

Cronaca | Un uomo di 60 prese “di mira” due giovani donne, una delle quali non aveva accettato di avere una relazione con lui. In tribunale è stato condannato

Prima di Natale aumentano i furti in casa, ecco dove

Cronaca | Controlli antifurti in gran parte della provincia: statistiche alla ma o il periodo prima di Natale coincide con un aumento dei furti in abitazione e in esercizi commerciali

Polstrada: festa per i 40anni della sezione di Ovada

Ovada | Questa mattina la celebrazione che prevede la mostra a cielo aperto dei cimeli e dei mezzi e la premiazione all'interno di Palazzo Delfino