Novi Ligure

Coppi, rubata la bici della Parigi-Roubaix 1948

E' stata rubata la bici con cui il campionissimo di Novi Ligure Fausto Coppi aveva corso la Parigi-Roubaix del 1948, un modello sul quale la Bianchi aveva installato il primo cambio a bacchetta

SANTA MARIA DI SALA (VENEZIA) – Una bicicletta appartenuta a Fausto Coppi è stata rubata a Santa Maria di Sala (Venezia), dove era esposta in una mostra storica sul ciclismo organizzata in vista del prossimo Giro d'Italia. Si tratta della bici con cui il Campionissimo novese aveva corso la Parigi-Roubaix del 1948, un modello sul quale la Bianchi aveva installato il primo cambio a bacchetta. Lo riferisce l'agenzia di stampa Ansa.

Ieri era l'ultimo giorno di esposizione che si teneva a Villa Farsetti e il furto sarebbe avvenuto nel primo pomeriggio. Il proprietario del cimelio sportivo, l'imprenditore Bruno Carraro, ha lanciato un appello, sperando che gli autori del furto possano restituire la bicicletta di Coppi.
11/02/2019







blog comments powered by Disqus


Si abbassano i livelli di PM10, stop alle limitazioni sulla viabilità

Tortona | Da oggi, venerdì 22, revocate le limitazioni temporanee di natura ambientale e viabilistica, entrate in vigore da martedì scorso

Niente bevande in contenitori di vetro durante il 'Carnevale al Cristo'

Alessandria | Per tutti gli esercizi commerciali di Corso Acqui e piazza Ceriana vigerà il divieto di somministrare e vendere bevande in contenitori di vetro per asporto

Patenti ritirate tra le colline, colpa del gomito troppo alto

Casale Monferrato | Sono stati intensificati i controlli stradali nel Monferrato casalese, proprio su quelle strade in cui l'automobilista non immaginerebbe di trovare una pattuglia. E le infrazioni sono fioccate

Scontro tra auto e un autotreno sulla 35 bis dei Giovi

Cronaca | Scontro tra auto e tir lungo la provinciale 35 bis dei Giovi, all'altezza di Frugarolo. Uno degli occupanti dell'automobile è stato trasportato in ospedale per accertamenti

Le fanno credere che la figlia fosse in pericolo di vita per spillare soldi? In due accusati di truffa

Cronaca | Devono rispondere di truffa aggravata due valenzani accusati di aver fatto credere ad una donna che la figlia fosse in pericolo di vita per un malocchio. La truffa sarebbe andata avanti per diversi anni