Alessandria

E' morto Francesco Franzò, ex Presidente della Provincia

Guidò la Provincia di Alessandria per due mandati, dopo una lunga carriera politico-amministrativa da esponente del PSI. Negli anni '90 venne anche lui interessato dalle vicende di Tangentopoli, dopodiché praticamente abbandonò la vita politica diretta

ALESSANDRIA - Si è spento all'età di 72 anni dopo una lunga malattia l'ex Presidente della Provincia di Alessandria, Francesco Franzò. Era ricoverato al'ospedale Santi Antonio e Biagio.

Già storico esponente del Partito Socialista, Franzò era stato numero uno di Palazzo Ghilini dall'85 al '93, quando venne interessato da Tangentopoli. Riabilitato, si ritirò a vita privata.

Questo pomeriggio, sabato 6 ottobre, alle 15 15 si svolgeranno i funerali in Santa Maria di Castello.
6/10/2018







blog comments powered by Disqus


Morto l'operaio caduto nel pozzo, sciopero in tutti i cantieri

Voltaggio | [AGGIORNAMENTO: l'operaio è deceduto, sciopero in tutti i cantieri] Un operaio di 57 anni anni è rimasto gravemente ferito questa mattina in un incidente sul lavoro a Voltaggio. E' caduto in un pozzo nel cantiere del Terzo Valico

Accusato di tentato omicidio, la procura chiede 13 anni di carcere

Cronaca | La procura ha chiesto la pena di 13 anni di reclusione per il serravallese accusato di tentato omicidio per la sparatoria avvenuta lo scorso aprile a Novi, in via Rattazzi in cui era rimasto ferito un uomo di origine albanese. I due si erano conosciuti in carcere. Per la difesa si tratta invece di lesioni aggravate

Recuperato il presepe rubato, le 27 statuine tornano nel duomo di Valenza

Cronaca | Sono state recuperate le 27 statuine che componevano il presepe allestito nel duomo di Valenza. Le indagini dei carabinieri hanno portato a denunciare un uomo di 57 anni

Numerosi estintori abbandonati dietro al cimitero

Alessandria | Una segnalazione e nella mattinata di venerdì 7 dicembre il sopralluogo da parte della Polizia Municipale, dell'assessore all'ambiente Paolo Borasio e dell'Arpa: nell'area dietro al cimitero cittadino decine e decine di estintori abbandonati