Acqui Terme

Fucili e pistole antiche, anche modificate. Arrestato un 70enne

Un centinaio di munizioni non registrate, fucili rubati, armi modificate e una vecchia denuncia a dimostrare che il 'vizio' del cacciatore-armaiolo non era passato. Le lamentele dei compaesani hanno fatto scattare le indagini

ALICE BEL COLLE - Gli spari 'fuori stagione' (venatoria) avevano allarmato i paesani che si erano quindi rivolti aicarabinieri per cercare di capire se quelle fucilate fossero di bracconieri o altro.

Così, ristretto il campo ad una zona di Alice Bel Colle, i militari avevano pensato ad un 72enne, già colpito da una vecchissima denuncia per violazione delle leggi faunistiche. 

Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati trovate armi e munizioni in gran quantità. I militari hanno trovato anche due revolver della metà del XIX secolo, classificati armi antiche, una carabina ad aria compressa risultata rubata alcuni mesi fa a  Rivalta Bormida, nonché una pistola lanciarazzi modificata dallo stesso 72 enne per potere sparare proiettili calibro 36.

Una delle armi legittimamente detenute, una carabina, era stata però modificata con una filettatura sulla parte finale della canna (il vivo di volata), come se ci volesse avvitare un silenziatore, peraltro non ritrovato. Oltre alle armi, l’uomo deteneva un centinaio di munizioni di vario calibro per fucile e per pistola, non denunciate.

Per l'appassionato di armi è quindi scattato l’arresto in flagranza con le accuse di detenzione di arma clandestina, ricettazione, alterazione di arma e detenzione abusiva di munizionamento. E' agli arresti domiciliari.
 
11/10/2018







blog comments powered by Disqus


Le fanno credere che la figlia fosse in pericolo di vita per spillare soldi? In due accusati di truffa

Cronaca | Devono rispondere di truffa aggravata due valenzani accusati di aver fatto credere ad una donna che la figlia fosse in pericolo di vita per un malocchio. La truffa sarebbe andata avanti per diversi anni

Atterraggio d'emergenza al Mossi, bimotore tocca terra senza carrello

Novi Ligure | Atterraggio d'emergenza all'aeroporto Mossi di Novi Ligure, fortunatamente senza conseguenze per le persone per le due persone a bordo. Un bimotore č atterrato senza carrello

Moglie e amici portavano avanti l'attivitą del "boss"

Cronaca | I retroscena dell'arresto della moglie di Domenico Dattola e del gruppo di collaboratori. Per convincere i debitori a saldare il "dovuto" usavano anche manganelli. Resta sotto sequestro la pizzeria "Bandiera"

Inchiesta Monopoli, finisce in carcere anche la moglie di Dattola

Novi Ligure | Altre due persone sono finite in carcere nell'ambito dell'inchiesta Monopoli, che a dicembre dello scorso anno aveva portato all'arresto del 48enne di Novi Ligure Domenico Dattola. Nei guai anche un 21enne di Ovada

Concussione, indagato l'ex presidente del Tribunale

Alessandria | Sciaccaluga sentito dai magistrati di Milano. Omissione di atti d'ufficio per il Pm Bosco?