Novi Ligure

Fumogeno causa incendio sul treno passeggeri, i pompieri scongiurano il peggio

I vigili del fuoco sono intervenuti oggi alla stazione ferroviaria di Novi Ligure, per un principio di incendio a bordo di un treno passeggeri. Dalle prime notizie pare che l'incendio sia stato originato dall'accensione di un fumogeno

NOVI LIGURE – I vigili del fuoco sono intervenuti oggi poco dopo l'una di pomeriggio alla stazione ferroviaria di Novi Ligure, per un principio di incendio a bordo di un treno passeggeri proveniente da Arquata Scrivia. Dalle prime notizie pare che l'incendio sia stato originato dall'accensione di un fumogeno. Il pronto intervento dei vigili del fuoco ha consentito di estinguere prontamente il principio di incendio evitando che si propagasse al resto del convoglio. Non si segnalano danni ai passeggeri. Sul posto anche gli agenti della polizia ferroviaria, per i necessari rilievi.
Il treno regionale interessato dall'incendio – il 6114 proveniente da Arquata Scrivia e diretto ad Alessandria – ha fermato la propria corsa a Novi Ligure. Problemi anche per gli altri convogli in viaggio sulla linea: in particolare il regionale 2518 Genova-Torino ha accumulato 62 minuti di ritardo.
8/10/2018







blog comments powered by Disqus


Piogge intense in arrivo: tempo in peggioramento

Provincia | Allerta gialle per precipitazioni intense da Arpa Piemonte. Piogge e temporali dal tardo pomeriggio di lunedì di Pasquetta e per la giornata di martedì 23 aprile sul Monferrato e sulla pianura alessandrina

Sabato nero per i motociclisti: un morto e tre feriti

Voltaggio | [AGGIORNAMENTO: divulgate le generalità della vittima] Sabato nero per i motociclisti: in tre distinti incidenti un centauro è morto e due sono rimasti feriti. Ferito anche un bimbo

Lara Bombonati resta in carcere, ma secondo il perito della Corte "deve essere curata"

Cronaca | Secondo il perito nominato dalla Corte di Assise di Alessandria la ragazza accusata di terrorismo non è in grado di intendere e di volere e va curata in una struttura idonea. Il tribunale dispone una nuova perizia e respinge la richiesta di revoca degli arresti in carcere avanzata dalla difesa. La ragazza, secondo il perito, avrebbe sviluppato la "Sindrome di Stoccolma" nei confronti di chi la violentò

Rapina di fronte al locale, per il responsabile si aprono le porte del carcere

Novi Ligure | Minacciandoli con cocci di bottiglia aveva rapinato alcuni giovani davanti a un locale di Tortona. Ora per un 32enne di Novi Ligure si sono aperte le porte del carcere

Tenta di entrare nella casa della ex compagna: denunciato

Cronaca | La donna ha chiamato il 112 spaventata dai rumori provenienti dalla porta della sua abitazione. Si trattava dell'ex che stava cercando di forzare la serratura con un filo di ferro