Alessandria

Identificati i vandali di via San Lorenzo grazie alle telecamere

"La mancanza di rispetto non dev'essere tollerata". Il sindaco fa sapere che la Polizia Municipale sta identificando e denunciando quattro persone che avevano vandalizzato le fioriere della strada

 ALESSANDRIA - Sono state identificate quattro persone che nella notte tra venerdì e sabato scorso (5 e 6 ottobre) avevano danneggiato le fioriere di vai San Lorenzo, poste fuori dai negozi per abbellire il passaggio.

La Polizia Municipale, acquisite le immagini della videosorveglianza (pubblica e privata), sta procedendo al riconoscimento e alla denuncia dei responsabili di quel gratuito gesto vandalico. 

"Non vogliamo esaltare la normalità, ma più semplicemente far sapere che il controllo del territorio viene operato h24 e che, anche senza la luce dei riflettori, c’è sempre chi lavora concretamente per garantire la convivenza civile e il rispetto reciproco delle regole e delle cose altrui", ha commentato il sindaco di Alessandria, con delega alla sicurezza, "Sono anche io rammaricato, come i commercianti di via San Lorenzo che ringrazio personalmente per essersi rimboccati le maniche ed aver restituito in breve tempo decoro ad una via centrale della Città. La mancanza di rispetto verso la nostra Città non deve essere tollerata".

(foto di repertorio)
8/10/2018







blog comments powered by Disqus


Incidente, non suicidio: in stazione perde la vita un pensionato

Novi Ligure | [AGGIORNAMENTO] Un tragico incidente, non un suicidio: l'uomo morto alla stazione di Novi Ligure stato investito dal treno diretto a Genova. Si tratta di un pensionato novese di 76 anni

Quindici piante di cannabis, arrestato il 'grossita'

Acqui Terme | Secondo i carabinieri la marijuana trovata in casa (tre etti) era pronta per essere venduta all'ingrosso. Tutta l'abitazione era predisposta per la coltivazione della cannabis

Una storia choc di pedofilia in edicola con "l'ovadese"

Ovada | In edicola domani il numero 37 del 2018 con tutte le notizie della settimana tra cronaca, politica, spettacolo e sport

Muore d'infarto a 22 anni, lo stesso destino che tocc al padre

Novi Ligure | Un ragazzo di appena 22 anni morto questa notte a Novi Ligure. Il giovane si trovava a casa della propria fidanzata quando ha avuto un infarto

Esperti nel taccheggio avevano razziato l'Outlet: centinaia i capi rubati

Carbonara Scrivia | Nell'auto c'erano proprio tutti gli attrezzi del mestiere: cacciavite, magnete e borsa schermata per mandare in tilt i sensori dei negozi. Con questo metodo due giovani ladri hanno portato via migliaia di euro in abbigliamento firmato