Ovada

Pendolari alla Liguria: "Sia disdetto il contratto di servizio"

Durissimo atto d'accusa delle associazioni che difendono i diritti di chi viaggia. "Non bastano più le parole, ci vuole un nuovo contratto realmente rispondente alle aspettative degli utenti"

OVADA - “A nemmeno due mesi dalla firma del contratto di servizio, ci si è ritrovati di fronte ad un disastro per il gelo non meno grave di quello di dicembre”. A puntare il dito contro la decisione della Regione Liguria sono, con un’unica voce, le associazioni del pendolari delle linee che gravitano attorno al nodo di Genova: Comitato Pendolari Levante Ligure, WWF-Italia-Liguria, Comitato Pendolari Valle Stura ed Orba, Comitato Pendolari Savona-Genova e Comitato Pendolari, residenti ed operatori economici delle Cinque Terre. “Avevamo in più comunicati richiesto che non si procedesse a firme affrettate con Trenitalia – si legge nella nota ufficiale - Di fronte al fatto che - ci risulta - per il disastro di dicembre non sarebbe stata dalla Regione comminata alcuna penale a Trenitalia, è quantomeno doveroso che in questa occasione la Regione commini una penale estremamente severa, che non può essere simbolica, come simbolici non sono stati i disagi creati all’utenza”. Le associazioni ritengono che “l'atto contestuale alla penale – prosegue il comunicato - sia la disdetta del contratto stesso e ridefinizione di tutto il suo impianto, obiettivi ed articoli, in un percorso condiviso con i comitati, cosa mai avvenuta fino ad ora, in un contesto, s'intende, di massima trasparenza e collaborazione. Perché non si ripetano i disastri non bastano più le parole, ci vuole un nuovo contratto realmente rispondente alle aspettative degli utenti e delle esigenze di mobilità della regione”.

8/03/2018







blog comments powered by Disqus


Analisi e documenti “non conformi” nelle cave sotto indagine

Cronaca | Prosegue il processo contro alcuni imprenditori nel settore cave e rifiuti, finiti sotto inchiesta con l'operazione “Triangolo”. Nelle cave stoccato materiale proveniente da cantieri di Liguria e Piemonte, ma la documentazione e le analisi non erano completi

Morta in un incidente, il compagno condannato per omicidio colposo

Cronaca | L'incidente nel luglio di due anni fa, a Cavatore. La donna, che viaggiava a bordo di una moto, guidata dal compagno, è morta a seguito di uno scontro con due auto. Ora l'uomo che guidava è stato condannato

Auto contro un camion che trasportava pomodori, coinvolto Ezio Guerci

Alessandria | Scontro martedì mattina sulla provinciale tra Novi e Alessandria tra un'auto e un camion, che trasportava pomodori. Nell'incidente è rimasto coinvolto Ezio Guerci, politico alessandrino. E' ricoverato all'ospedale di Alessandria

Gli spettacoli erano veri, i biglietti falsi: scoperta la truffa online

Alessandria | Pubblicizzavano sul web la vendita di biglietti per spettacoli, ma era tutta una truffa per intascare soldi da ignari (e poco attenti) compratori. UN alessandrino truffato ha chiesto aiuto ai carabinieri. Denunciati in tre

In casa aveva un etto di droga e 500 euro di 'incasso'

Alessandria | I vari controlli antidroga hanno portato alla denuncia di un uomo che aveva hashish e marijuana pronta per essere divisa in dosi e tutto il kit dello spacciatore. Troppa 'roba' per giustificarne il possesso