Gavi

Piante di marijuana in casa, un'intera famiglia denunciata per droga

Un'intera famiglia di Gavi - padre, madre e figlio - è stata denunciata dai carabinieri: in casa c'era piantine di marijuana oltre ad hashish e un bilancino di precisione

GAVI – I carabinieri hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione di una famiglia di Gavi, sul cui terrazzo qualcuno aveva notato la presenza di piantine “sospette”, ben visibili anche dall’esterno, dalle caratteristiche foglie a margine dentellato. In effetti, una volta entrati in casa, i militari hanno subito percepito l’acre odore della cannabis, rinvenendo sul terrazzo le piantine di marijuana.

Il rinvenimento all’interno dell’abitazione di ulteriore sostanza stupefacente tipo hashish e di un bilancino di precisione, ha convinto i militari che la presenza dello stupefacente non fosse limitata a un uso personale ma, in realtà, fosse propedeutica a un’attività di spaccio per così dire a “gestione familiare”, per cui a carico dei suoi occupanti (padre, madre e figlio), è scattata la denuncia in stato di libertà.
11/09/2018







blog comments powered by Disqus


Spara al figlio dopo una lite

Cronaca | La vittima è un 39enne di Rivalta Bormida. Ad ucciderlo è stato il padre, dopo di una lite. Dopo aver esploso il colpo, ha chiesto alla vicina di casa di chiamare i carabinieri [AGGIORNAMENTO]

Sorpassi pericolosi, otto motociclisti scappano dopo l'incidente mortale: denunciati

Acqui Terme | Fin dall'inizio i carabinieri avevano avuto qualche dubbio sulla dinamica dell'incidente. Grazie a testimonianze, filmati sui social ecco la svolta: otto denunciati per omissione di soccorso e due per aver provocato l'incidente mortale

Si toglie la vita davanti ai cancelli della fabbrica

Cronaca | Tragedia mercoledì mattina a Casale Monferrato dove un uomo di 31 anni si è tolto la vita nel parcheggio della Buzzi Unicem

Ecolibarna, altri quattro milioni e mezzo di euro per costruire il muro antiveleni

Serravalle Scrivia | Dopo un iter durato oltre un anno sono stati assegnati i lavori per proseguire la costruzione del diaframma antiveleni e portare via altro terreno inquinato dall'Ecolibarna di Serravalle Scrivia

Guida ubriaco e dà false generalità ai Carabinieri

Ovada | E' costata una denuncia la doppia bravata di un cittadino genovese che, fermato per un controllo, ha provato a sviare le indagini