Castelletto d'Orba

Scuola materna: lavori al via la prossima estate

La Provincia di Alessandria, per conto del Comune, ha pubblicato un’indagine di mercato per l’individuazione di operatori economici potenzialmente interessati all’affidamento dei lavori di restauro, da realizzare nei prossimi mesi presso l’Istituto di piazza Marconi

CASTELLETTO D'ORBA - Sarà rammodernata durante la chiusura estiva la struttura che ospita la scuola materna di Castelletto d’Orba. La Provincia di Alessandria, per conto del Comune, ha pubblicato un’indagine di mercato per l’individuazione di operatori economici potenzialmente interessati all’affidamento dei lavori di restauro, da realizzare nei prossimi mesi presso l’Istituto di piazza Marconi. La pubblicazione del bando coincide con l’inizio della seconda fase di un piano triennale, che permette agli enti pubblici di effettuare interventi finalizzati al miglioramento degli edifici scolastici. In questo caso si cercherà di risolvere alcune criticità già riscontrate negli ultimi anni, per poi ottimizzare il contenimento dei consumi energetici e l’aspetto sismico.

«Nel 2015 abbiamo aderito al progetto della Provincia, che adesso svolge il ruolo di committente per l’affidamento dell’appalto – spiega Mario Pesce, sindaco di Castelletto d’Orba –. Giovedì 15 marzo sarà rivelato il nome della ditta che eseguirà i lavori». Al termine dell’anno scolastico entreranno in azione i muratori, con l’obiettivo di chiudere il cantiere prima di settembre. L’importo a base di gara ammonta a 219.580 euro, di cui 210 mila sottoposti a ribasso e 9.580 per oneri speciali della sicurezza (non soggetti a ribasso). Spetterà poi alla Provincia contattare i venti operatori economici richiedenti – che risultino in possesso dei requisiti – mentre, nel caso in cui dovesse pervenire un numero maggiore di candidature, si procederà con il sorteggio pubblico. Il termine per l’esecuzione dei lavori è fissato in novanta giorni. «Abbiamo riscontrato alcune criticità nell’edificio – conclude il primo cittadino di Castelletto –. All’inizio dello scorso anno siamo stati contattati dalla Provincia per questo progetto. Per i Comuni piccoli come il nostro, che non possono permettersi grosse spese, questo supporto è fondamentale».
14/02/2018







blog comments powered by Disqus


"Preghiamo affinché non ci siano più vittime dovute all'incuria dell'uomo"

Cronaca | Tutta la comunità di Arquata si è stretta attorno al dolore delle famiglie di Alessandro Robotti e Giovanna Bottaro, la coppia rimasta vittima nel crollo del ponte Morandi a Genova. Il parroco: "non siamo in Chiesa per accusare o individuare le responsabilità della tragedia, ma per pregare"

Fiamme nella discarica di Castelceriolo

Cronaca | Aggiornamento: incendio sotto controllo. Arpa: "nessuna criticità" Un incendio è divampato nella serata di venerdì 17 nell'impianto di rifiuti di Castelceriolo. Le fiamme sono sotto controllo ma i vigili del fuoco, insieme al personale Arpa, sono ancora al lavoro

"Era come essere di nuovo in guerra"

Cronaca | Il racconto di Pasqualina, sfollata dalla zona rossa di Genova dopo il crollo del ponte Morandi ed ora ospite della figlia ad Arquata dove stamattina si celebrano i funerali di Alessandro e Giovanna

Poliziotti eroi a pochi minuti dalla tragedia

Ovada | Gli agenti Marco Gastaldi e Antonio Fiore hanno operato sul viadotto dell'A10 a pochi minuti dal crollo di martedì scorso. L'elogio della Questura di Alessandria

Crollo del ponte Morandi: futuro incerto sulla Acqui - Genova

Ovada | La linea è tuttora bloccata dai blocchi di cemento precipitati. I viaggiatori costretti a utilizzare tre mezzi. "Cosa succederà a settembre quando si tornerà a pieno regime?"