Alessandria

Sequestrati migliaia di metri cubi di rifiuti 'nascosti'

Nelle scorse settimane il NOE ha ispezionato molte aziende che si occupano di smaltimento rifiuti, trovando irregolarità e illeciti. A Sale è stato scoperto un capannone in piena campagna con plastica compattata

SALE - I Carabinieri del NOE hanno sequestrato un capannone con 3 mila metri cubi di rifiuti plastici, considerato 'occulto' poiché sprovvisto delle autorizzazioni di stoccaggio e dalle normative del settore. 

NEl mese di febbraio i militari hanno eseguito una serie di controlli nei confronti di aziende e professionisti che si occupano di gestire  rifiuti.

Capita sempre più spesso, infatti, che gli impianti accolgano più scarto di quanto i limiti di legge imponga loro. "Questa circostanza è talvolta favorita dalle difficoltà di destino delle materie prime ottenute dalle operazioni di recupero, altre volte è il risultato di deliberate attività illecite", spiegano dal Comando NOE di Alessandria, competente per tutto il BAsso Piemonte (Cuneo, Asti, Alessandria). 

L'ultima ispezione con relativo sequestro è avvenuto in aperta campagna, in un capannone che a detta dei carabinieri era ben nascosto, difficilmente accessibile. 

Altre cinque aziende hanno mostrato criticità relative l’omesso rispetto delle prescrizioni contenute nelle autorizzazioni e nelle normative antincendio.
Sono cinque le violazioni penali e due quelle amministrative (multe) per un valore di quasi settemila euro.
 
7/03/2018







blog comments powered by Disqus


226 evasori totali scoperti in provincia. Danno da quasi 30 miloni

Alessandria | In un anno e mezzo di attività le Fiamme Gialle hanno scoperto anche quasi 180 lavoratori non in regola e 55 quelle per reati fallimentari. Sono alcuni dei risultati del Corpo che festeggia 244 anni

Acqua alla Coinova: emergenza rientrata

Ovada | L'ordinanza firmata l'altro giorno in attesa di controlli più approfonditi sarà di fatto revocata luned mattina. Il sindaco Lantero: "Il disagio è terminato"

Moto fuori strada, due feriti sull'A26

Cronaca | Incidente venerdì mattina lungo la A26, all'altezza dello svincolo per Milano. Una moto è uscita di strada, andando a sbattere contro il guard rail

Braccianti in nero reclutati ad Alessandria per lavorare nelle vigne dell'astigiano

Cronaca | Una cooperativa alessandrina impiegava manodopera irregolare in lavori nel settore agricolo. Una cinquantina di persone, di cui solo una decina regolarmente assunta, veniva accompagnata tutte le mattine nelle vigne tra Asti e Cuneo

Assolto in appello dopo 11 anni dall'incidente

Cronaca | In primo grado era stato condannato ad otto mesi di reclusione, con la condizionale. La corte d'Appello lo ha assolto dopo undici anni dall'incidente nel quale aveva perso la vita un uomo