Arquata Scrivia

Telecamere nel bar, titolare sanzionato perché violava la privacy dei dipendenti

Controlli dei carabinieri in valle Scrivia. A Serravalle un uomo è stato denunciato per essersi rifiutato di fare l'alcoltest dopo un incidente. Ad Arquata patente ritirata a un ubriaco e sanzioni per il titolare di un bar che aveva messo le telecamere in violazione dello Statuto dei lavoratori

ARQUATA SCRIVIA – Controlli a tappeto da parte dei carabinieri per individuare chi beve prima di mettersi al volante: nel weekend sono state 22 le persone controllate e 10 i veicoli. Un rumeno fermato ad Arquata Scrivia, sottoposto ad accertamento con etilometro, aveva un tasso alcolemico nel sangue superiore a 0,80 g/l e per tale motivo dovrà rispondere penalmente per la prevista violazione del codice della strada. La sua patente è stata ritirata e il veicolo sottoposto a sequestro amministrativo ai fini della confisca.

Invece a Serravalle Scrivia, in via Borgo Nuovo un 50enne, dopo aver causato un incidente stradale a bordo di un ciclomotore, è stato trasportato all'ospedale San Giacomo, dove ha rifiutato di sottoporsi alla verifica del tasso alcolemico. E' stato quindi denunciato per il rifiuto. L’uomo inoltre è stato contravvenzionato per velocità non commisurata in relazione alle circostanze di tempo e di luogo e il veicolo sottoposto a sequestro amministrativo ai fini della confisca.

Inoltre nell’ambito dello stesso servizio, i carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro, supportati dai carabinieri di Arquata Scrivia, hanno sanzionato un bar sito ad Arquata Scrivia per violazione in materia di privacy in quanto la proprietà aveva installato videocamere di sorveglianza senza chiedere il preventivo consenso dei lavoratori e dunque in difformità alle disposizioni sancite dallo Statuto dei lavoratori.
8/10/2018







blog comments powered by Disqus


Daniela Valiante, l'epilogo peggiore: ritrovata cadavere nella propria auto

Gavi | Si è conclusa nel peggiore dei modi la vicenda di Daniela Valiante, la 47enne di Gavi che venerdì aveva fatto perdere le proprie tracce. A Grondona la sua auto: a bordo c'era il suo cadavere. Si sarebbe tolta la vita sparandosi

Aggredita con bastone e bottiglia in pieno centro, salvata da agenti fuori servizio

Alessandria | Momenti di terrore in via Dante, quando una signora è stata accerchiata da due balordi per essere rapinata. L'intervento di un poliziotto libero dal servizio, insieme a due agenti della penitenziaria è stato provvidenziale

Attenzione alla nebbia

Meteo | Settimana di stampo autunnale, con tempo nuvoloso e nebbia a banchi

Donna scomparsa, proseguono le ricerche: appello a chi ha informazioni utili

Gavi | Proseguono le ricerche della donna di 47 anni allontanatasi volontariamente da casa, a Gavi. Le forze dell'ordine hanno diffuso le generalità, la foto e la targa dell'auto per raccogliere eventuali segnalazioni

Corsi fantasma per facchini, in due andranno a processo, tre hanno patteggiato

Cronaca | In cinque sono accusati e truffa e falso per un corso di aggiornamento nel settore logistica a movimento merci per un corso mai partito, ma per il quale una cooperativa di Rivalta aveva ottenuto un finanziamento statale. Tre degli imputati hanno patteggiato