Cronaca

Uccise la sorella con l'acido, disposta la perizia psichiatrica

E' uscito dal coma l'uomo che uccise la sorella facendole bere acido muriatico. Accusato di omicidio, sarą sottoposto a perizia psichiatrica per chiarire la capacitą di intendere e di volere

CRONACA – Sarà sottoposto a perizia psichiatrica Antonino Paratore, 67 anni, accusato di omicidio per la morte dell'anziana sorella alla quale aveva somministrato dell'acido muriatico, provocandone la morte.
Dopo quel gesto estremo, lo stesso Paratore aveva ingerito dell'acido, ma venne soccorso prima che sopraggiungesse la morte. Rimase per diversi mesi in coma e, solo da poco, si è gradualmente ripreso, apprendendo di essere accusato di omicidio. Il fatto era accaduto a San Salvatore, lo scorso maggio.

Lo stesso pubblico ministero, che ha coordinato le indagini, ha chiesto l'incidente probatorio e una perizia psichiatrica per accertare le condizioni dell'uomo e la sua capacità di stare in giudizio. Richiesta a cui si è associata anche l'avvocato di difesa di Paratore, Daniela Sogliani.
Le conclusioni della perizia verranno discusse il 23 gennaio. Intanto l'imputato resta ricoverato in ospedale ed è stato trasferito da Casale a Valenza.
12/10/2018







blog comments powered by Disqus


Aggredita con bastone e bottiglia in pieno centro, salvata da agenti fuori servizio

Alessandria | Momenti di terrore in via Dante, quando una signora č stata accerchiata da due balordi per essere rapinata. L'intervento di un poliziotto libero dal servizio, insieme a due agenti della penitenziaria č stato provvidenziale

Attenzione alla nebbia

Meteo | Settimana di stampo autunnale, con tempo nuvoloso e nebbia a banchi

Donna scomparsa, proseguono le ricerche: appello a chi ha informazioni utili

Gavi | Proseguono le ricerche della donna di 47 anni allontanatasi volontariamente da casa, a Gavi. Le forze dell'ordine hanno diffuso le generalitą, la foto e la targa dell'auto per raccogliere eventuali segnalazioni

Corsi fantasma per facchini, in due andranno a processo, tre hanno patteggiato

Cronaca | In cinque sono accusati e truffa e falso per un corso di aggiornamento nel settore logistica a movimento merci per un corso mai partito, ma per il quale una cooperativa di Rivalta aveva ottenuto un finanziamento statale. Tre degli imputati hanno patteggiato

Minaccia il suicidio, forze dell'ordine mobilitate per ritrovare una 47enne

Arquata Scrivia | Sono in corso nella zona tra Gavi, Arquata Scrivia e la val Borbera le ricerche di una donna di 47 anni originaria di Genova - ma residente a Gavi - che con una telefonata avrebbe annunciato l'intenzione di suicidarsi