Novi Ligure

Amianto e infiltrazioni d'acqua, ancora problemi alle case popolari

Ancora problemi per le case popolari a Novi Ligure. Questa volta la segnalazione arriva da via Paolo da Novi, nel pieno del centro storico, dove due famiglie denunciano continue infiltrazioni di acqua dal soffitto e la presenza di una copertura in amianto

NOVI LIGURE – Ancora problemi per le case popolari a Novi Ligure. Questa volta la segnalazione arriva da via Paolo da Novi, nel pieno del centro storico, dove due famiglie denunciano continue infiltrazioni di acqua dal soffitto e la presenza di una copertura in Eternit, le famigerate onduline in cemento-amianto.

«Il problema delle infiltrazioni di acqua piovana va avanti da anni», spiega Anna Nesci, 73 anni, che con il marito Nicola Ponessa di 76 vive in un appartamento all’ultimo piano della palazzina al civico 47 di via Paolo da Novi. Già nel 2015, infatti, i tecnici del Comune erano intervenuti per un controllo e avevano riscontrato che i problemi maggiori si riscontravano intorno a un manufatto adibito a vano per le condotte, da cui probabilmente si insinuava la pioggia.

Condizioni simili anche nell’appartamento adiacente, dove vive la 36enne Viviana Nativo con i suoi figli di 14 e 15 anni e l’ultima nata di appena 18 mesi: «Ci sono anche perdite di acqua dai termosifoni e ogni volta che piove sentiamo l’acqua picchiettare sul soffitto», dice. I problemi sono aggravati dal fatto che la palazzina, pur essendo in gestione all’Atc, l’agenzia delle case popolari, è in realtà di proprietà comunale. In municipio tecnici e giunta stanno facendo il punto della situazione e non si esclude la possibilità di trasferire in altre abitazioni le famiglie nei cui appartamenti si verificano le infiltrazioni.
11/01/2018







blog comments powered by Disqus


Si č spento Salvatore Acri, custode della storia novese

Novi Ligure | Salvatore Acri, 80 anni, poteva vantare una collezione composta da oltre 150 mila cartoline storiche, molte delle quali relative al territorio di Novi Ligure, che generosamente metteva a disposizione ogni volta che ci fosse un'iniziativa benefica a favore delle associazioni cittadine

Pendolari, esposto ai carabinieri per il bus soppresso

Novi Ligure | Nuova riunione per l'associazione dei pendolari novesi. Diversi gli argomenti messi all'ordine del giorno dal presidente dell'Apn Andrea Pernigotti, a cominciare dall'esposto presentato ai carabinieri per interruzione di pubblico servizio dell'autobus sostitutivo Novi-Tortona

Tagli sulla Ovada-Alessandria: nessuna risposta da Torino

Ovada  | A distanza di un mese - tempo previsto per la replica - dall'invio della missiva, l'associazione costituita in seguito ai tagli applicati dall'Arfea non ha ancora ricevuto una risposta dall'Agenzia regionale della mobilitą.

Gnocchetto: Velo Ok sparito ''Qui il week end č un incubo''

Ovada  | In una lettera fatta recapitare in redazione, il Comitato di frazione Gnocchetto si lamenta della (misteriosa) sparizione del Velo Ok posto fino a qualche settimana fa lungo l'ex strada provinciale del Turchino.

Borsalino: accordo raggiunto tra Camperio e curatori fallimentari

Alessandria | Tra la societą dell'imprenditore italo-svizzero Camperio e i curatori fallimentari č stato raggiunto dopo mesi di trattative un accordo. Ora la nuova offerta di acquisto sarą utilizzata come base d'asta