Provincia

'I Marchesi del Monferrato' di ritorno dal viaggio nella Sicilia Aleramica

Il viaggio ha toccato alcune località in cui si insediarono, a partire dal XII secolo, i nostri conterranei. In ognuna delle località sono state effettuate visite agli edifici risalenti al periodo Aleramico-Normanno e creati collegamenti con le istituzioni locali per creare future occasioni di collaborazioni

PROVINCIA - Si è concluso lunedì 8 il viaggio, durato una settimana, del Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato” nel cuore della Sicilia Aleramica; una lunga serie di iniziative che hanno visto protagonisti Fabrizio Di Salvo, Roberto Maestri, Nadia Ghizzi con la collaborazione di Cristina Antoni (Associazione Cultura Viva) e di Samantha Panza (Principessa Valentina), al seguito anche diversi soci e sostenitori de I Marchesi del Monferrato. Le istituzioni sono state rappresentate da Luca Rossi (Consigliere Regionale del Piemonte e Consigliere Provincia di Alessandria) e da Mario Gobello (Dirigente Settore Offerta Turistica e Sportiva della Regione Piemonte). 

Il viaggio ha toccato alcune località in cui si insediarono, a partire dal XII secolo, i nostri conterranei: Enna, Ficarra, Mistretta, Patti, Sant’Angelo di Brolo, Sclafani Bagni, Sperlinga, Termini Imerese. In ognuna delle località sono state effettuate visite agli edifici risalenti al periodo Aleramico-Normanno e creati collegamenti con le istituzioni locali per creare future occasioni di collaborazioni. Nel corso dell’itinerario si è discusso anche delle potenzialità turistiche ed enogastronomiche dei territori coinvolti; simbolo della collaborazione è stata la Douja d’Or, consegnata dal presidente della Camera di Commercio Erminio Renato Goria, che “I Marchesi del Monferrato” hanno presentato in occasione delle diverse tappe. 

Di particolare rilievo Il Convegno Dalle terre degli Aleramici alla Sicilia. La migrazione “Lombarda” nella Sicilia arabo-normanna tenutosi a Palermo venerdì 5 all’Officina di Studi Medievali. Si è trattato di un’importante occasione per approfondire la conoscenza del fenomeno migratorio, grazie alla presenza di autorevoli relatori provenienti dagli atenei di Bologna, Catania, Messina, Palermo, Richmond e dal Comitato Scientifico del Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato”. È stato proiettato il documentario: Aleramici in Sicilia. Viaggio nel cuore della Sicilia Aleramica Normanna che illustra dettagliatamente il progetto e le località coinvolte. Spettacolare, e particolarmente apprezzata, la rievocazione storica de La Corte Aleramica in Sicilia tenutasi presso il chiostro della Basilica di San Francesco e organizzata da Cristina Antoni e Luciano Tirelli con i costumi creati da Samantha Panza. 

Il viaggio è proseguito a Corleone con il Convegno “De partibus Lombardiae”. Mobilità e scambi nel Medioevo tra Corleone e i Lombardi organizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Palladium

Ultima tappa in ordine cronologico Piazza Armerina, la città fondata nel dodicesimo secolo e popolata dagli Aleramici, dove si è tenuto il Convegno Emigrazione medievale e promozione turistica: Gli Aleramici in Sicilia (1095-1161) organizzato in collaborazione con il Club UNESCO, il Consorzio Co.P.A.T. per la Promozione Turistica, la Società di Storia Patria della Sicilia Centro Meridionale e l’Associazione Aleramica Piazzese. Aleramici in Sicilia è un progetto pluriennale patrocinato dalla Regione Piemonte, dal Consiglio Regionale del Piemonte, dalla Regione Siciliana, dalla Regione Liguria.

 
12/10/2018







blog comments powered by Disqus


“Cosa essere tu...?!”, lo spettacolo di chiusura di Teatro nello Spazio

Alessandria | Mercoledì 19 dicembre al Teatro Ambra un mondo magico e incantato, in cui ogni protagonista vivrà la sua personale “favola creativa”, per scoprire che il concetto di diversità è solo una questione di "prospettive"

Agli Incontri d’autore Roberto Lasagna presenta “2001: Odissea nello spazio"

Alessandria | Mercoledì 19 dicembre il critico cinematografico alessandrino presenta il suo libro. "2001: Odissea nello spazio" è il capolavoro di Kubrick e il miglior film di fantascienza mai realizzato, infinitamente più ricco, più misterioso e più moderno dei moderni film di fantascienza

“Res Natalitiae”, un nuovo coro in un nuovo teatro

Alessandria | Mercoledì 19 dicembre al nuovo Teatro dell'Alexandria International School l'Alexandria Chamber Choir, insieme all'ensemble vocale Res Musae composto dai soprani Marta Guassardo, Angelica Lapadula e dal mezzosoprano Marta Redaelli, accompagnate al pianoforte dal Maestro Simone Buffa

Al Salotto del Mandrogno il tema è la barca

Alessandria | Mercoledì 19 dicembre al talk show condotto da Massimo Brusasco Miss Alessandria e altri ospiti che hanno a che fare con il mezzo di trasporto sull'acqua

Italian Short Film Day: la Festa del Cortometraggio

Alessandria | Il Giorno Più Corto è l’occasione per vedere una produzione cinematografica che raramente arriva alla sala, confinata perlopiù al circuito dei festival. Appuntamento venerdì 21 dicembre a Cultura e Sviluppo