Arquata Scrivia

"Arquata con Genova" nel ricordo di Alessandro e Giovanna

Ricordare gli amici Ale e Gio, ma anche inviare un messaggio di cordoglio ai parenti di coloro che in quel tragico 14 agosto hanno perso la vita e di solidarietà agli sfollati. "Arquata con Genova" - serata benefica per ricordare coloro che hanno perso la vita in seguito al tragico crollo del ponte Morandi, e in particolare Alessandro Robotti e Giovanna Bottaro - si svolgerà al Cinema Teatro Roma

ARQUATA SCRIVIA - Ricordare gli amici Ale e Gio, ma anche inviare un messaggio di cordoglio ai parenti di coloro che in quel tragico 14 agosto hanno perso la vita e di solidarietà agli sfollati. “Arquata con Genova” - serata benefica voluta dal Comune di Arquata, da cittadini e associazioni per ricordare coloro che hanno perso la vita in seguito al tragico crollo del ponte Morandi, e in particolar modo gli amici arquatesi Alessandro Robotti [nella foto] e Giovanna Bottaro - si svolgerà domenica 14 ottobre, dalle ore 21.00 al Cinema Teatro Roma di Arquata Scrivia.

Allo spettacolo, condotto dall'attrice Federica Sassaroli, parteciperanno la Corale e la Banda Musicale arquatese, il coro gospel Saint Nicolas Gospel Choir, Le Arcobalene, il Gruppo Spontaneo Trallallero, Antonella e Giulia. Saranno presenti Robby Pensato e Martina Nuovo, autori e interpreti della canzone “Genova è”, diventata ormai un inno per la città. Ci sarà anche il contributo di Simone Repetto, attore arquatese che per l'occasione ha scritto una poesia.

Il teatro della Juta, che è anche uno dei promotori della serata, partecipa con un estratto dallo spettacolo ispirato alla capoluogo ligure dal titolo “Quel giorno a Genova”, che vede protagoniste numerose canzoni dei più famosi interpreti genovesi, insieme a testi ispirati a Genova e al crollo del ponte Morandi; gli interpreti saranno Dado Bargioni, Daniela Tusa e Andrea Negruzzo.

L’intero ricavato della serata, per volontà delle famiglie di Alessandro e Giovanna, sarà devoluto a sostegno di un progetto promosso dal Gruppo Astrofili di Arquata Scrivia, a cui collaborava attivamente anche la coppia.

Tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione dell’iniziativa - i gruppi musicali, il grafico Fabio Pestarino, Inforgrafika che ha stampato i manifesti, lo staff del Teatro della Juta, Federica Sassaroli, Simone Repetto e gli sponsor - lo hanno fatto a titolo gratuito in segno di rispetto ed affetto per tutte le vittime del 14 agosto. «Si ringraziano monsignor Lino Piccinini e i volontari della parrocchia di Arquata per aver concesso l’uso della sala», concludono gli organizzatori.
10/10/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


"L’Amore nel fuoco della Guerra": Stefano Zecchi presenta il suo libro in Biblioteca

Alessandria | Mercoledì 19 febbraio il professore di Estetica all'Università di Milano racconta una delle pagine più eroiche e terribili della storia italiana del ‘900 per far conoscere un’altra scomoda verità sulla questione giuliano-dalmata

Tagliolo: lo scrittore Bruno Morchio presenta il suo ultimo romanzo in Biblioteca

Tagliolo Monferrato  | Lo scrittore e psicologo, noto esponente del filone del “noir italiano” racconta una storia in cui il suo investigatore rivive una vicenda di trent’anni prima che pareva oramai superato.

“Amore baciami (anche se non sono Duke Ellington)”: lo swing a 'Red Note'

Alessandria | Giovedì 21 febbraio si terrà il concerto di Lorenzo Minguzzi Quartet: un repertorio di brani che appartengono ad un trentennio della canzone italiana, dagli anni ’30, appunto, fino agli anni ’60, sono state scelte composizioni in cui si sente l’influenza afro-americana

Ecco i Prof in coro, musica colta in città

Alessandria | Il nucleo è costituito prevalentemente da insegnanti, ai quali si affiancano amatori e giovani. Il proposito di partenza è quello di svolgere formazione a favore dei docenti e farli esibire. Il prossimo appuntamento sarà in occasione di "Marzo donna"

Snarky Puppy per il decennale di Arena Derthona

Tortona | Fa tappa a Tortona il 14 luglio il tour mondiale della band americana per presentare il suo nuovo album "Immigrance", in uscita venerdì 15 marzo. Una delle migliori band internazionali sul palco di Arena Derthona per iniziare il decimo anno del festival