Alessandria

“Una casa di bambola” apre la stagione di Ambra Brama di Teatro

Un salotto essenziale con un divano un tavolo e una sedia a dondolo diventa il ring dove i protagonisti si affrontano e lottano tra di loro per la vita e per la morte. Sabato 13 ottobre all'Ambra l'opera di Ibsen rivisitata in chiave moderna

ALESSANDRIA – Sabato 13 ottobre prende il via la XII edizione della stagione teatrale Ambra Brama di Teatro sotto la direzione artistica di Paolo Scepi. Quest’anno la scelta artistica stata quella di privilegiare le compagnie teatrali territorialmente più vicine che propongono spettacoli nuovi, sia nella reinterpretazione di testi conosciuti, antichi e contemporanei, sia nella rappresentazione di opere inedite.

Si inizia sabato con la compagnia Gli Illegali che presenteranno Una casa di bambola di Henrik Ibsen. Produzione BlogAl, regia di Maurizio Pellegrino. Con Roberta Ponticello, Giovanni Pesce, Marco Triches, Elisabetta Puppo, Antonio Coccimiglio e Monica Lombardi. Scenografia Francesca Grassano, coreografie Monica Brusco.

Un salotto essenziale con un divano un tavolo e una sedia a dondolo diventa il ring dove i protagonisti si affrontano e lottano tra di loro per la vita e per la morte. In questa opera di Ibsen rivisitata in chiave moderna, sono decisive le azioni e le intenzioni dei vari personaggi le quali velano o svelano il moto psicologico di ognuno di essi.

Ingresso 12 euro ridotto 10.
Teatro Ambra, viale Brigata Ravenna
10/10/2018







blog comments powered by Disqus


Cultura e Sviluppo Community: "si migliora insieme"

Alessandria | Giovedì 18 ottobre l'evento di presentazione delle attività dell’associazione e di ascolto delle idee del territorio. L'incontro sarà anche l'occasione per presentare il cambio generazionale al vertice dell’Associazione stessa: Giorgio Guala passerà il testimone al nipote Francesco

Premio Ferrero: ecco i vincitori

Cinema | Premi ai giovani critici per il saggio sul cinema di Xavier Dolan, la recensione di “Dogman” e il videosaggio “Beyond the Screen#nofilter”

Grand Drifter, l'equilbrista degli stati d'animo all'album d'esordio

Musica | Uscito venerdì 12 'Lost spring songs', album di debutto di Grand Drifter (al secolo Andrea Calvo) è prodotto, tra gli altri, da Paolo Enrico Archetti Maestri degli Yo Yo Mundi. 'Immagino che le mie canzoni siano prese da un disco inedito dimenticato e riscoperto a posteriori" dice Calvo del suo album

''Destino'': una storia ovadese nell'ultimo romanzo di Raffaella Romagnolo

Rocca Grimalda  | L’ultimo libro della scrittrice ovadese Raffaella Romagnolo, pubblicato il 2 ottobre scorso con Rizzoli, è stato presentato sabato scorso presso la Saoms di Rocca Grimalda

Amori e amicizie dei "Ragazzi della Pieve" raccontati da Saracco in un libro

Novi Ligure | "Fare un viaggio nel tempo. Ricordare, oltre che rivivere, gli anni della mia giovinezza con gli amici è stato come fare un bagno di salute. Mi ha fatto sentire più giovane, e sentirsi più giovani non guasta mai". Questa la risposta alla domanda sulle motivazioni che hanno spinto Salvatore Saracco, per tutti Moloc, a scrivere il volume "I ragazzi della Pieve" che verrà presentato a Novi