Pontestura

Comicità e teatro brillante a Pontestura

Cinque appuntamenti al Verdi con Paolo Hendel, Debora Villa e altri spettacoli interessanti. Si inizia sabato 13 gennaio, con l'Otello Unplugged, monologo sulla celebre storia del Moro di Venezia

PONTESTURA - La stagione del Teatro Verdi si apre sabato 13 gennaio con Otello Unplugged, un classico portato in scena con una forma innovativa da Davide Lorenzo Palla sostenuto dalla Scuola Civica Paolo Grassi di Milano.

Davide Lorenzo Palla arretra la lancetta del tempo e diventa cantastorie, senza bisogno di rudimentali figurazioni, anima una fiera paesana.

“Otello Unplugged” è un monologo minimalista: bastano due casse da frutta, un cappello triangolare e una giacca da ammiraglio.

Un grande classico viene raccontato da un altro punto di vista: la storia del Moro di Venezia che dopo essere stato circuito dal diabolico Iago arriva ad impazzire di gelosia e ad uccidere la bellissima Desdemona, che tanto amava. Come è potuto succedere?

La stagione del teatro di Pontestura: prosegue sabato 24 febbraio con "Questo è un uomo, questa è una donna", Storia di un prete, di una famiglia felice e di un mare di se. Sabato 10 marzo il comico Paolo Hendel sarà in scena con Fuga da via Pigafetta, scritto insieme a Marco Vicari e Gioele Dix. L'amico di Fred, storia e storie di Fred Buscaglione è sabato 24 marzo. La stagione si chiude il 20 aprile: Sogno di una notte di mezza età di Debora Villa, Giovanna Donini e Gianmarco Pozzoli.

 
10/01/2018







blog comments powered by Disqus


Nicola Di Chio: "Sono stato scelto da Ridley Scott per rapire Paul Getty"

Alessandria | L'attore della Ballata dei Lenna ha recitato nell'ultimo film di Ridley Scott: "Un'esperienza eccezionale, accanto ad un grandissimo regista e attori internazionali". Lui fa uno dei sequestratori, quello che guida il furgoncino

Museo di Marengo: “vuoto, ma bellissimo”

Alessandria | E' la testimonianza di una alessandrina, Paola, che in una domenica grigia e uggiosa tipica del nostro territorio ha deciso di “tentare” la visita al Marengo Museum di Spinetta. “Eravamo in 4, c'eravamo solo noi. Temevo in una breve visita....per poi scappare e invece sono rimasta due ore e mezza. E' bellissimo e andrebbe promosso di più”

Biennale d'arte di Alessandria: "Caos Colore" al via sabato 20 gennaio

Alessandria | Grazie all'impegno dell'Associazione Libera Mente torna in città, nelle prestigiose sale di Palazzo Monferrato, la biennale d'arte: decine di artisti italiani e internazionali esporranno le proprie opere nella mostra curata da Matteo Galbiati

“La canzone dell’immortale”: reading musicale all'Isola Ritrovata

Alessandria | Una performance canora per raccontare il libro di Paolo Pasi, con poche parole e molte canzoni a cui parteciperà un grande artista blues italiano, Fabrizio Poggi, candidato al Grammy Award per il miglior album blues. Sabato 20 gennaio l'appuntamento è all'Isola Ritrovata

Un video promozionale per Capitale Italiana della Cultura 2020: si cercano comparse

Casale Monferrato | Martedì 23 gennaio al Teatro Municipale una grsnde ripresa di gruppo al Teatro Municipale. Per celebrare l’ammissione della città tra le dieci città finaliste fino al 28 febbraio l’ingresso al Museo Civico e alla Gipsoteca Bistolfi sarà gratuito