Pontestura

Comicità e teatro brillante a Pontestura

Cinque appuntamenti al Verdi con Paolo Hendel, Debora Villa e altri spettacoli interessanti. Si inizia sabato 13 gennaio, con l'Otello Unplugged, monologo sulla celebre storia del Moro di Venezia

PONTESTURA - La stagione del Teatro Verdi si apre sabato 13 gennaio con Otello Unplugged, un classico portato in scena con una forma innovativa da Davide Lorenzo Palla sostenuto dalla Scuola Civica Paolo Grassi di Milano.

Davide Lorenzo Palla arretra la lancetta del tempo e diventa cantastorie, senza bisogno di rudimentali figurazioni, anima una fiera paesana.

“Otello Unplugged” è un monologo minimalista: bastano due casse da frutta, un cappello triangolare e una giacca da ammiraglio.

Un grande classico viene raccontato da un altro punto di vista: la storia del Moro di Venezia che dopo essere stato circuito dal diabolico Iago arriva ad impazzire di gelosia e ad uccidere la bellissima Desdemona, che tanto amava. Come è potuto succedere?

La stagione del teatro di Pontestura: prosegue sabato 24 febbraio con "Questo è un uomo, questa è una donna", Storia di un prete, di una famiglia felice e di un mare di se. Sabato 10 marzo il comico Paolo Hendel sarà in scena con Fuga da via Pigafetta, scritto insieme a Marco Vicari e Gioele Dix. L'amico di Fred, storia e storie di Fred Buscaglione è sabato 24 marzo. La stagione si chiude il 20 aprile: Sogno di una notte di mezza età di Debora Villa, Giovanna Donini e Gianmarco Pozzoli.

 
10/01/2018







blog comments powered by Disqus


Assassinio sull'Orient Express, in Corte Solferino un cast stellare

Novi Ligure | Nuovo appuntamento con il cinema all'aperto a Novi Ligure: stavolta tocca a un grande classico della letteratura gialla, trasportato sul grande schermo con un cast stellare a opera di uno dei più apprezzati registi del momento

Alla rassegna Red Note “Occhi negli occhi – un omaggio a Chico Buarque”

Alessandria | Giovedì 19 luglio la cantante Francesca Elena Monte con Roberto Taufic, chitarrista e arrangiatore di fama internazionale e la partecipazione di Riccardo Fioravanti, personalità tra le più trasversali della scena jazz nazionale

Alberto Maffiotti spiega come fotografare la luce del Monferrato

Alessandria | Per i Martedì della Biblioteca Disit il 17 luglio il fotografo naturalista guiderà i presenti alla scoperta della luce naturale. Immergersi nel Monferrato vuol dire riscoprire la luce ed il suo modificarsi, ora lento, ora rapido, nel giorno e nelle stagioni

Canzoni per film, nuova sezione al concorso Lavagnino

Gavi | Una nuova sezione, quella dedicata alla composizione di canzoni filmiche; una giuria composta da celebri nomi legati alla musica e al cinema; la serata di premiazione a Gavi, nel paese in cui il prolifico compositore di musica colta e per film morì nel 1987. Sono queste alcune delle novità che caratterizzeranno l'11ª edizione del concorso internazionale di composizione per immagini "Lavagnino 2018"

Una settimana di celebrazioni per la festa di Sant'Anna

Pasturana | A Pasturana torna il tradizionale appuntamento con la festa di Sant'Anna che, in occasione della sua trentesima edizione, si protrarrà per una settimana unendo concerti, sport, merenda sinoira, agnolottata e processione