Cultura e Spettacolo

"Full of Emptiness" di Roberta Pizzorno

Inaugura sabato 10 marzo a Lu Monferrato la mostra "Full of Emptiness" di Roberta Pizzorno organizzata dall'associazione Libera Mente Laboratorio di Idee che prosegue nella rassegna "Arte, Scuola e Comunità" resa possibile grazie al contributo della Fondazione SociAL

CULTURA - Inaugura sabato 10 marzo alle ore 16 nella sala consigliare del Comune di Lu Monferrato la mostra "Full of Emptiness" di Roberta Pizzorno.

L'esposizione organizzata dall'associazione Libera Mente Laboratorio di Idee in collaborazione con il Comune di Lu Monferrato è un altro tassello della rassegna "Arte, Scuola e Comunità" promossa con il contributo della Fondazione SociAL.

La mostra resterà aperta - dopo l'inaugurazione di sabato 10 marzo - dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12.30 e il martedì e il giovedì dalle 9 alle 12.30 e anche al pomeriggio dalla 15 alle 16.30. Ingresso gratuito

“La mostra di Roberta Pizzorno rappresenta un’importante tappa in un percorso di promozione artistica e del territorio che vede l’arte contemporanea al centro delle politiche culturali del nostro Comune,” ha commentato il sindaco, Michele F.Fontefrancesco. “La rassegna di opere è uno sguardo su forme che ci parlano di mondi lontani e storie vicine che tracciano arricchendo la nostra comunità e confermando Lu come centro di una vivace e sempre più cosmopolita comunità artistica che porta la sua esperienza anche ai più giovani”.

"Elegante e raffinata la mostra dell’artista alessandrina Roberta Pizzorno, oggi residente a Spoleto, che attraverso la sua arte, caratterizzata dai tratti intensi e precisi della china, saprà regalarci emozionanti momenti di riflessione frutto di una profonda ricerca interiore” è stato il commento di Fabrizio Priano, presidente dell’Associazione culturale Libera Mente – Laboratorio di Idee.

8/03/2018







blog comments powered by Disqus


Benedetta Parodi presenta "A pranzo da me"

Alessandria | L'autrice presenta il suo libro e dialoga con Davide Valsecchi e la città. Appuntamento martedì 11 dicembre a Palazzo Monferrato

Nino Formicola al Teatro Alessandrino per me.dea

Alessandria | Come fare nel 2018 a far ridere? Non c'è risposta? L’artista ripercorre i modi e le tecniche del passato e i nuovi atteggiamenti che sono di moda oggi per stare su un palcoscenico. Appuntamento venerdì 14 dicembre con “D'assolo”

“850 anni e non sentirli...”: il diario-spettacolo che racconta la città e i suoi personaggi

Alessandria | Dopo il grande successo dello spettacolo teatrale “850 anni e non sentirli...”, creato per l’apertura dell’anno accademico dell’Unitre di Alessandria con i testi e la regia di Patrizia Campassi, la replica martedì 11 dicembre al teatro Ambra, l’inedita creazione di Artes riporterà in scena il viaggio attraverso le tappe più importanti della nostra città per festeggiare il suo 850 esimo compleanno

Alla Retrospettiva Classici “La sposa in nero” di François Truffaut

Alessandria | Martedì 11 dicembre il Circolo del Cinema Adelio Ferrero propone un film del grande maestro della Nouvelle Vague con una splendida Jeanne Moureau nella parte della dark lady

Ma il linguaggio poetico è davvero qualcosa di completamente differente dal linguaggio comune?

Alessandria | Martedì 11 dicembre a Villa Guerci il primo appuntamento del ciclo di incontri d'autore sul tema "Parole e Linguaggio": Luigi Battezzato, docente di Letteratura Greca e autore del libro, dialogherà con Paola Massucco sugli argomenti presenti nel suo libro "Linguistica e retorica della tragedia greca"