Silvano d'Orba

Galleria Silvanese: mostra fotografica in Comune

Da stasera, con l'inaugurazione ufficiale, la mostra sarà accessibile ai visitatori presso le cantine del Palazzo Comunale. In tutto saranno esposte nella Galleria Silvanese 22 gigantografie, supportate da un pannello in policarbonato

SILVANO D'ORBA - Nasce dalla collaborazione tra il Circolo Dialettale Silvanese "Ir bagiu" ed il Comune di Silvano d'Orba la "Galleria Silvanese", esposizione permanente di fotografie storiche del paese. Da stasera, con l'inaugurazione ufficiale, la mostra sarà accessibile ai visitatori presso le cantine del Palazzo Comunale. «La maggior parte di queste fotografie - affermano Claudio Passeri e Giovanni Calderone del Circolo "Ir Bagiu" che hanno gestito il progetto - sono state scattate nel 1953 da Dominick Motta, figlio di Silvanesi emigrati negli Stati Uniti alla fine del primo conflitto mondiale. Prima di lasciarci, Dominick ha voluto donare al nostro Circolo queste foto, come suo amorevole lascito verso il paese dei Suoi avi». 

In tutto saranno esposte 22 gigantografie, supportate da un pannello in policarbonato. «Un particolare ringraziamento, a nome del Circolo - continua Claudio Passeri, presidente dell'associazione culturale - va all'Amministrazione Comunale che ha creduto e supportato questa nostra iniziativa mettendo a disposizione dei suoi locali. Il Sindaco Ivana Maggiolino e l'Assessore Giulia Cacciavillani hanno contribuito più di ogni altro alla messa in essere della Mostra. Un altro particolare ringraziamento va inoltre a Riccardo e Marcello Parodi, che si sono occupati della realizzazione dei supporti e al montaggio delle stampe fotografiche, e a Cristian Moiso che si è occupato delle ultime "messe a punto" dei locali». Per la serata d'esordio  è stata organizzata una “Grappa Letteraria” in occasione della Festa della Donna. Si tratta di un progetto "a chilometro zero", che - nei prossimi mesi - coinvolgerà alcuni autori, coniugando l'aspetto culturale alla presentazione di alcune grappe da parte delle distillerie silvanesi che vorranno partecipare. Venerdì 9 si inizierà con la scrittrice – di origini silvanesi – Marina Elettra Maranetto. Saranno presentate, in tal occasione, anche alcune Grappe più caratteristiche della Distilleria Gualco».
9/03/2018







blog comments powered by Disqus


Benedetta Parodi presenta "A pranzo da me"

Alessandria | L'autrice presenta il suo libro e dialoga con Davide Valsecchi e la città. Appuntamento martedì 11 dicembre a Palazzo Monferrato

Nino Formicola al Teatro Alessandrino per me.dea

Alessandria | Come fare nel 2018 a far ridere? Non c'è risposta? L’artista ripercorre i modi e le tecniche del passato e i nuovi atteggiamenti che sono di moda oggi per stare su un palcoscenico. Appuntamento venerdì 14 dicembre con “D'assolo”

“850 anni e non sentirli...”: il diario-spettacolo che racconta la città e i suoi personaggi

Alessandria | Dopo il grande successo dello spettacolo teatrale “850 anni e non sentirli...”, creato per l’apertura dell’anno accademico dell’Unitre di Alessandria con i testi e la regia di Patrizia Campassi, la replica martedì 11 dicembre al teatro Ambra, l’inedita creazione di Artes riporterà in scena il viaggio attraverso le tappe più importanti della nostra città per festeggiare il suo 850 esimo compleanno

Alla Retrospettiva Classici “La sposa in nero” di François Truffaut

Alessandria | Martedì 11 dicembre il Circolo del Cinema Adelio Ferrero propone un film del grande maestro della Nouvelle Vague con una splendida Jeanne Moureau nella parte della dark lady

Ma il linguaggio poetico è davvero qualcosa di completamente differente dal linguaggio comune?

Alessandria | Martedì 11 dicembre a Villa Guerci il primo appuntamento del ciclo di incontri d'autore sul tema "Parole e Linguaggio": Luigi Battezzato, docente di Letteratura Greca e autore del libro, dialogherà con Paola Massucco sugli argomenti presenti nel suo libro "Linguistica e retorica della tragedia greca"