Alessandria

Il Monferrato Casalese negli acquerelli di Lorenzo Dotti

Dal 9 settembre al 12 ottobre al Museo Etnografico della Gambarina una selezione degli oltre 100 acquerelli realizzati dal vivo nel corso di un anno di lavoro dall’artista naturalista Lorenzo Dotti per il volume “Monferrato tra colline e risaie”

ALESSANDRIA - La mostra Monferrato casalese, che sarà inaugurata sabato 9 settembre al Museo Etnografico della Gambarina nell'omonima piazza, è composta da una selezione degli oltre 100 acquerelli realizzati dal vivo nel corso di un anno di lavoro dall’artista naturalista Lorenzo Dotti per il volume Monferrato tra colline e risaie.

Monferrato e “carnet de voyage”, un connubio inedito per un genere letterario-artistico del tutto originale in Italia. Sarà questo il tema della mostra degli acquerelli che Lorenzo Dotti ha realizzato per il primo volume dei Carnet del Monferrato, un progetto editoriale in tre "puntate" che vuole raccontare il territorio monferrino attraverso le suggestioni del racconto insieme scritto e disegnato, alla maniera dei grandi viaggiatori del Sette e Ottocento. Il “carnet de voyage” è sostanzialmente un diario, nel quale tuttavia al resoconto esclusivamente scritto si sostituiscono il disegno, lo schizzo, il quadretto ad acquerello, accompagnati da didascalie, brevi riflessioni, ma anche collage di documenti quotidiani che parlino del luogo in cui ci si trova e del viaggio che si sta intraprendendo (francobolli, biglietti, ritagli di giornale). Il tutto disegnato dal vivo, en plein air. L'insieme di un carnet offre sempre un grande fascino, perché unisce la bravura tecnica dell'artista-viaggiatore – che magari con pochissimi segni di matita e qualche pennellata riesce a rendere una piccola scena di grande evocazione – alla suggestione di luoghi caratteristici. La freschezza dell'acquerello, l'immediatezza di brevi note scritte sono una tentazione fortissima per chi sfoglia un carnet a immedesimarsi in quei luoghi, in quelle atmosfere magari così lontane oppure così familiari.

Orari: lunedì-sabato 9-12/15.30-19 e domenica dalle 15.30 alle 19, inaugurazione sabato 9 settembre alle 17,30 e presentazione del libro “Monferrato tra colline e risaie” (Edizioni Boreali 2016).
9/09/2017







blog comments powered by Disqus


Gli 8celli ai Mercoledì del Conservatorio

Alessandria | Mercoledì 21 febbraio all'auditorium Pittaluga l'Orchestra Carlo Coccia e il soprano Francesca Pacileo. Intro Allievi con Pierluigi Clemente alla chitarra

Musica e teatro al Salotto del Mandrogno

Alessandria | La rinata band Western Comfort e la compagnia teatrale Coltelleria Einstein tra gli ospiti del talk show che andrà in scena mercoledì 21 febbraio al circolo La Familiare

Serata d'autore in biblioteca

Serravalle Scrivia | Proseguono gli incontri per la presentazione di volumi di autori locali in biblioteca. Nella sala conferenze della biblioteca comunale "Roberto Allegri" di Serravalle Scrivia verrà presentato il thriller "Troppo bella per me" di Gianluigi Repetto, edizioni Puntoacapo

“Canto Libero”: l'omaggio alle canzoni di Battisti e Mogol

Alessandria | Venerdì 23 febbraio al Teatro Alessandrin un tuffo nelle canzoni più belle dello storico duo che ha cambiato la storia della musica italiana, interpretate da una band di 10 elementi

“Incipit offresi”: in Biblioteca il talent della scrittura

Casale Monferrato | Un’occasione innovativa per diventare scrittori e promuovere la scrittura. La vera chance è la possibilità offerta agli aspiranti scrittori di incontrare e dialogare direttamente con gli editori, farsi conoscere e raccontare la propria idea