Alessandria

L’omaggio a Maria Callas a 40 anni dalla scomparsa

Sabato 9 settembre al Teatro Comunale un percorso suggestivo di ascolto del grande soprano con lettura dei suoi scritti, dei sui appunti e con il racconto delle vicissitudini di una vita tormentata [AGGIORNAMENTO]

ALESSANDRIA - 13:30 Causa maltempo, spostato al Teatro Comunale il concerto di questa sera
A causa delle previste avverse condizioni meteorologiche, il concerto dedicato a Maria Callas non si terrà più all'aperto in piazza del Duomo, ma alla Sala Ferrero del Teatro Comunale in viale della Repubblica alle 21.15, con ingresso gratuito.


Il 2017 è il quarantennale dalla scomparsa di Maria Callas avvenuta a Parigi esattamente 16 settembre 1977. La grande cantante lirica, nata a New York il 2 dicembre 1923, si spegneva per un infarto cardiaco dopo una meravigliosa presenza sulle scene dei teatri di tutto il mondo. Molti hanno parlato di lei come dell’“ultima Diva” della musica lirica, sottolineandone la straordinarietà del talento musicale e, al contempo, quei tratti del carattere che l’hanno resa amata e odiata, scandalosa e affascinante, criticata e invidiata alimentando in ogni caso un vero e proprio “mito” tipico delle grandi personalità che perdura tutt’oggi e che vivrà per sempre.

L’Amministrazione Comunale promuove un concerto offerto alla cittadinanza, ad ingresso gratuito, in programma sabato 9 settembre alle 21 in piazza Giovanni XIII (piazza Duomo) e, in caso di maltempo, sarà prevista e tempestivamente comunicata una location alternativa. I protagonisti del concerto saranno il soprano Angelica Cirillo (foto in alto a sinistra) e la pianista Cinzia Bartoli (a destra) che, insieme alla voce narrante di Loredana De Flaviis, offriranno un percorso suggestivo di ascolto sia dal punto di vista musicale che della maggiore conoscenza della personalità del grande soprano Maria Callas, con lettura dei suoi scritti, dei sui appunti, con il racconto delle vicissitudini di una vita tormentata che ha sempre incuriosito e incantato il mondo intero.

Questo è il programma:
“Intermezzo” e “In quelle trine morbide” da “Manon Lescaut” di Giacomo Puccini
“Casta Diva” dalla “Norma” di Vincenzo Bellini
“É strano... follie” da “Traviata” di Giuseppe Verdi
“Nel dì della Vittoria... or tutti sorgete” da “Macbeth” di Giuseppe Verdi
“Vissi d’arte” da “Tosca” di Giacomo Puccini
“Intermezzo” da “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni
“Ebben n’andrò lontana” dalla “Wally” di Alfredo Catalani
“La mamma morta” da “Andrea Chenier” di Umberto Giordano.

“L’occasione del quarantennale della morte di Maria Callas — dichiarano il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e l’Assessore alle Manifestazioni Cherima Fteita — ci ha suggerito, come Amministrazione Comunale, di sottolineare con particolare enfasi, attraverso il concerto del 9 settembre, la figura di un soprano straordinario. Una cantante che non solo ha fatto la storia della lirica del secolo scorso, ma che messo in luce, come donna, le inquietudini della contemporaneità donandoci, fra conseguimento di successi artistici di rilievo mondiale, fragilità emotive, caparbietà nello studio e intensità degli slanci passionali, un’esperienza e una storia 'al femminile' che molti veramente non hanno avuto difficoltà a riconoscere come leggendaria e, al contempo, reale, drammatica, esaltante e concreta. L’omaggio che la Città di Alessandria tributa alla memoria di Maria Callas nel quarantennale della sua morte - concludono il Sindaco e l’Assessore . è dunque un concerto che questa Amministrazione Comunale offre alla cittadinanza, nella consapevolezza che, grazie alle straordinarie interpreti della serata, la comunità alessandrina saprà cogliere la grandezza di questa 'diva' e condividerà l’esperienza estetica attraverso la bellezza musicale e artistica dei brani in programma”.
6/09/2017







blog comments powered by Disqus


Alessandria Film Festival: tre giorni di eventi dedicati al cinema

Alessandria | Dal 2 al 4 marzo lungometraggi e corti da tutto il mondo, il regista Giuseppe Piccioni, l'attrice alessandrina Marta Gastini, Michele Gammino e Francesco Pannofino, le “voci” italiane dei più grandi attori americani, laboratori e incontri sulla settima arte

“Banana split”: un viaggio delicato e autoironico nella giovinezza

Alessandria | Per Ambra Brama di Teatro e Musica venerdì 23 febbraio il racconto di un'estate in cui due giovanissimi protagonisti si incontrano, si incuriosiscono, si scoprono, si smascherano forse si innamorano

“Canto Libero”: l'omaggio alle canzoni di Battisti e Mogol

Alessandria | Venerdì 23 febbraio al Teatro Alessandrin un tuffo nelle canzoni più belle dello storico duo che ha cambiato la storia della musica italiana, interpretate da una band di 10 elementi

Al Teatro Civico la musica della Nicoletta Filella Orkestar

Tortona  | Nuovo appuntamento della stagione concertistica degli Amici della Musica: un mix di influenze e generi musicali che attingono alla musica classica, balcanica, allo swing e al jazz, al flamenco con spunti rock e reggae

L'attrice e giornalista satirica Francesca Fornario per Potere al Popolo

Alessandria | Doppio appuntamento venerdì 23 febbraio: aperitivo all'Isola Ritrovata e il comizio satirico per Potere al popolo