Serravalle Scrivia

Le serate del circolo Oltregiogo Fotografia

Ricco il programma di incontri del circolo Oltregiogo Fotografia, che ha sede in via Giani a Serravalle Scrivia. Previsti gite fuori porta e workshop

SERRAVALLE SCRIVIA - Prende il via giovedì 11 alle 21.00 il ricco programma di incontri del circolo “Oltregiogo fotografia”, presso la sede di via Giani 18 a Serravalle. Il circolo, fondato da Carlo Ferrara, Roberto Pestarino, Ivo Cristallo e Gianluca Trozzi nel 2012, è nato con l’obiettivo di riunire persone che hanno in comune l’amore per tutte le forme di fotografia.

Si parte dunque questa sera con “Discussione libera sulla fotografia”, incontro per raccogliere idee e proposte per l’anno appena iniziato. Domenica 14 gita fuori porta a Palazzo Ducale a Genova per visitare la mostra di Giorgio Musinu, membro del circolo. Se ne approfitta per scattare qualche foto per le vie della città.

A febbraio giovedì 1 si discute il tema della mostra che vedrà protagonisti i membri del circolo a Serravalle nel mese di aprile, giovedì 8 si porta e discute con i presenti una propria foto ispirata a quella di un maestro della fotografia.

Temi di marzo: giovedì 1 la macrofotografia, workshop con Emanuele Sancristofaro, l’8 la camera oscura.

Giovedì 5 aprile si raccolgono e stampano le foto della mostra, mentre il 12 proiezione su un autore italiano che racconta la sua passione fotografica, per imparare dai grandi maestri. Domenica 22 l’intera giornata è dedicata al workshop con Marco Maroccolo.

A maggio si fotografa: giovedì 3 in studio a turno ci si presta come modello e si fotografa usando flash e fondali, il 10 uscita notturna alla ricerca di scorci particolari per le vie di Serravalle. Domenica 20 nuovo workshop con un protagonista della fotografia.
Il programma si conclude a giugno: giovedì 7 si studia la composizione di una fotografia, con equilibrio, pesi e forme, il 14 “Facebook live”: ognuno porta una sua foto e ne parla agli altri, di persona e non dietro alla tastiera.

Gli incontri del giovedì sono tutti alle ore 21.00.
 
Durante l’anno, probabilmente nel mese di marzo, prenderà il via il corso base di fotografia.
11/01/2018
Benedetta De Paolis - redazione@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


”Pinocchio”: una storia dinamica e qualche spunto di riflessione

Valenza | Sabato 20 gennaio al Teatro Sociale un’allegoria della società moderna, il contrasto tra rispettabilità e istinto, fame e benessere, rispetto e profitto evidenziando la complessità del mondo infantile e quella del mondo adulto che non sempre ascolta, rispetta e guarda davvero

Biennale d'arte di Alessandria: "Caos Colore" al via sabato 20 gennaio

Alessandria | Grazie all'impegno dell'Associazione Libera Mente torna in città, nelle prestigiose sale di Palazzo Monferrato, la biennale d'arte: decine di artisti italiani e internazionali esporranno le proprie opere nella mostra curata da Matteo Galbiati

Paolo Berta racconta il suo "Tuffo nella vita"

Arquata Scrivia | Sarà l'Argos Lab di Arquata Scrivia la presentazione del volume "Un tuffo nella vita" di Paolo Berta e Edoardo Angelino. Il volume racconta la storia di Berta dopo l’incidente del 1980, che lo ha costretto su una carrozzina. Trentasei anni fa quel salto da uno scoglio ha rappresentato uno spartiacque nell'esistenza di Paolo: dopo quel tuffo, la paralisi. Ma poi la rinascita

San Paolo: inaugurate due tele di Sergio Bersi

Ovada | La presentazione delle due tele raffiguranti l’Annunciazione e la Conversione di San Paolo è stata effettuata dalla figlia Paola. Le due opere risalgono al 2000 e costituiscono gli ultimi lavori dell’artista prima del grande evento del 2006 presso l’Accademia Ligustica di Genova dove vennero esaltate in una mostra le sue qualità artistiche

“La canzone dell’immortale”: reading musicale all'Isola Ritrovata

Alessandria | Una performance canora per raccontare il libro di Paolo Pasi, con poche parole e molte canzoni a cui parteciperà un grande artista blues italiano, Fabrizio Poggi, candidato al Grammy Award per il miglior album blues. Sabato 20 gennaio l'appuntamento è all'Isola Ritrovata