Casale Monferrato

Let’s Rock 2018 Opening Night

Sabato 13 gennaio musica live con In.Visible per l'evento di presentazione al Castello. Al via la campagna di crowdfunding per realizzare l'edizione 2018

CASALE MONFERRATO - Un evento particolare, in programma per sabato 13 gennaio nel torrione nord-est del Castello a partire dalle 21, darà il via alla nuova edizione di Let's Rock. A presentare il programma del 2018 sarà ancora una volta l'Associazione Culturale Vitamina T, che da un paio di anni si è fatta promotrice della manifestazione, in collaborazione con un gruppo di amici e collaboratori e con il patrocinio del Comune. Durante la serata verranno resi noti i nomi dei musicisti scelti tra quanti hanno risposto al bando di selezione aperto nello scorso ottobre e che si esibiranno sul palco del Salone Tartara tra febbraio e marzo. Nel corso della presentazione non mancheranno anticipazioni sulle cover che i musicisti dovranno proporre per la sfida Back to '88, un omaggio al 1988 nel trentesimo compleanno di Let's Rock. Verranno inoltre presentate le nuove contaminazioni di interesse artistico o sociale e di intrattenimento che andranno ad arricchire il programma della manifestazione, e i nuovi contenuti video, grafici e visual realizzati grazie alla collaborazione con Guido Viale Marchino, Annalisa Lupano ed Eddy Furlan. L'ingresso è libero e gratuito.
 
La serata proseguirà all'insegna della musica indipendente con l'esibizione di In.Visible, il progetto solista di Andrea Morsero, musicista, dj, performer piemontese ospite della serata. In.Visible presenterà in anteprima il nuovo disco Exotic white alien (Prismopaco Records) in uscita il 18 gennaio con uno showcase completamente elettronico, tra sonorità synth wave e minimali. On stage, con Andrea Morsero, il producer e musicista bolognese Gianluca Manini.

A differenza delle passate edizioni, per il 2018 Let's Rock sarà una manifestazione totalmente autofinanziata: per questo motivo Vitamina T ha lanciato una campagna di crowdfunding, attiva fino al 30 gennaio sulla piattaforma online Eppela, alla ricerca di sostenitori che vogliano aiutare a realizzare l'evento.
È possibile sostenere l'iniziativa effettuando donazioni. I fondi raccolti verranno utilizzati per coprire parte delle spese del service audio/luce, “a dare luce, suono e vita a Let's Rock!”.
11/01/2018







blog comments powered by Disqus


Faustino Coppi: "Nel 2019 una tappa del Giro per ricordare mio padre"

Novi Ligure | Si intitola Un'altra storia di Fausto Coppi, lettere di un figlio a suo padre" ed è il libro che Faustino, figlio dell'indimenticato Campionissimo, ha scritto insieme al giornalista sportivo Salvatore Lombardo. Faustino ne parla e rivela anche i progetti per il futuro

Nicola Di Chio: "Sono stato scelto da Ridley Scott per rapire Paul Getty"

Alessandria | L'attore della Ballata dei Lenna ha recitato nell'ultimo film di Ridley Scott: "Un'esperienza eccezionale, accanto ad un grandissimo regista e attori internazionali". Lui fa uno dei sequestratori, quello che guida il furgoncino

Biennale d'arte di Alessandria: "Caos Colore" al via sabato 20 gennaio

Alessandria | Grazie all'impegno dell'Associazione Libera Mente torna in città, nelle prestigiose sale di Palazzo Monferrato, la biennale d'arte: decine di artisti italiani e internazionali esporranno le proprie opere nella mostra curata da Matteo Galbiati

Museo di Marengo: “vuoto, ma bellissimo”

Alessandria | E' la testimonianza di una alessandrina, Paola, che in una domenica grigia e uggiosa tipica del nostro territorio ha deciso di “tentare” la visita al Marengo Museum di Spinetta. “Eravamo in 4, c'eravamo solo noi. Temevo in una breve visita....per poi scappare e invece sono rimasta due ore e mezza. E' bellissimo e andrebbe promosso di più”

Un video promozionale per Capitale Italiana della Cultura 2020: si cercano comparse

Casale Monferrato | Martedì 23 gennaio al Teatro Municipale una grande ripresa di gruppo al Teatro Municipale. Per celebrare l’ammissione della città tra le dieci città finaliste fino al 28 febbraio l’ingresso al Museo Civico e alla Gipsoteca Bistolfi sarà gratuito