Acqui Terme

Si premiano i presepi che hanno 'riacceso le vetrine'

Durante il periodo natalizio presepi e vino addobbavano una ventina di vetrine sfitte, proprio per ridare un po' di luce e vita alle vie. Domenica 14 gennaio si premiano i manufatti e si ringraziano i partecipanti

 ACQUI TERME - Domenica 14 gennaio alle 15, nella sala Ex Kaimano, verranno premiati i presepi esposti nei negozi sfitti nel progetto “Riaccendiamo le vetrine”. Saranno oltre 50 le premiazioni distribuite sia a chi ha realizzato i presepi sia a chi ha votato e partecipato all’evento.

Le rappresentazioni artistiche della natività hanno fatto bella mostra nei negozi sfitti del centro, per tutto il periodo natalizio. Un modo per decorare e per ridare luce ad angoli acquesi dimenticati. Sono stati contattati oltre 100 proprietari, di questi 23 esercizi locali hanno aderito all’iniziativa. Accanto ai presepi sono state esposte le principali produzioni vitivinicole del territorio.

"Riaccendiamo le vetrine è un progetto molto particolare. L’obiettivo era di portare movimento nei negozi dei commercianti per andare a vedere le vetrine sfitte che partecipavano al progetto – dichiara l’Assessore al Turismo Lorenza Oselin –.È stato un modo per creare dinamismo. La desolazione degli spazi urbani, l’assenza di occasioni di incontro, di produzione e scambio sono tutti elementi che contribuiscono a rendere una città meno ospitale. È stata una bella soddisfazione vedere le opere dei nostri ragazzi abbellire la città".
10/01/2018







blog comments powered by Disqus


Quattro giorni di danza, musical e opera lirica con il Festival delle Celebrazioni

Alessandria | Dal 5 all’8 luglio per Alessandria850 piazza Duomo ospiterà la kermesse ad ingresso gratuito per tutti gli appassionati di danza e musica

“Swing night” a Red Note

Alessandria | Giovedì 21 giugno davanti all'Hotel Alli Due Buoi Rossi musica e ballo swing con The Kitchen Swing Band, ballano Nicole Pipino e Eugenio Marotta

Vignale Monferrato Festival, il Paese della Danza

Vignale Monferrato | Si apre venerdì 22 giugno la IV edizione. In programma per il primo dei cinque fine settimana “Tempesta” di Aterballetto, con la coreografia di Giuseppe Spota e le musiche originali di Giuliano Sangiorgi, frontman dei Negramaro e “Carmen/Bolero”, coreografie di Michele Merola e Emanuele Soavi

“Pinin e le masche” apre la rassegna Chiostro in una notte di mezza estate

Alessandria | Sabato 23 giugno nel cortile del Chiostro di Santa Maria di Castello lo spettacolo di Luciano Nattino, liberamente tratto dal racconto di Davide Lajolo

"Canta che ti passa", letture e musiche della Grande Guerra

Serravalle Scrivia | Lo spettacolo che andrà in scena nel parco comunale "I ragazzi della Benedicta" di Serravalle Scrivia deve il suo titolo a un motto che recita "Canta che ti passa", apparentemente inciso sulla parete di una dolina da un soldato ignoto durante la Prima Guerra Mondiale