Tassarolo

Contrabbasso, il meglio della musica mondiale si esibisce a Tassarolo

Andrà a Diego Zecharies, primo contrabbasso dell'Orquesta Sinfonica de Galicia (Spagna), la quattordicesima edizione del premio internazionale "Carlo Capriata", organizzato come sempre a Tassarolo

TASSAROLO – Andrà a Diego Zecharies, primo contrabbasso dell’Orquesta Sinfonica de Galicia (Spagna), la quattordicesima edizione del premio internazionale “Carlo Capriata”, organizzato come sempre a Tassarolo.

Stasera, sabato 9 settembre, alle 21.15, il musicista uruguaiano si esibirà nell’oratorio settecentesco dell’Annunziata. Zecharies sarà accompagnato dagli archi dell’Orchestra Classica di Alessandria, con un programma particolarmente accattivante e dedicato al Sud America. A impreziosire ulteriormente la serata, sarà l’attrice Federica Sassaroli, con alcune letture del poeta uruguaiano Ferrer e dell’argentino Borges.

Il premio “Carlo Capriata”, dedicato anche alla memoria di Giuseppe Bruno, vede esibirsi ogni anno un famoso contrabbassista in carriera. Nelle precedenti edizioni si sono avvicendati solisti a livello internazionale, tra i quali Enrico Fagone (Orchestra della Radiotelevisione svizzera), Giuseppe Ettorre (Teatro alla Scala di Milano) e Antonio Sciancalepore (Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia in Roma).

Diego Zecharies è conosciuto in tutto il mondo come solista, insegnante, produttore e pedagogo.Nato a Montevideo (Uruguay), ha studiato a Gerusalemme e a Berlino. Primo contrabbasso della Mahler-Chamber orchestra, della Sinfonica di Brandeburgo, ha collaborato con l’orchestra da camera di Gerusalemme e l’orchestra del Festival di Lucerna, registrando con Claudio Abbado numerosi concerti. Dal 2002 è primo contrabbasso principale della Orquesta sinfonica de Galicia. In Spagna si occupa del reinserimento sociale dei bambini e dei giovani a rischio d’esclusione.

Il concerto è organizzato dal comune di Tassarolo e dall’Orchestra Classica di Alessandria. Fa parte della rassegna “Orchestra in Provincia 2017” alla cui realizzazione partecipano la Regione Piemonte e le fondazioni bancarie Cral e Crt. Ingresso libero.
9/09/2017







blog comments powered by Disqus


Il Medioevo come metafora della civiltà contemporanea nel libro Pàrtagas

Novi Ligure | Sabato 25 novembre, in Biblioteca Civica a Novi, lo scrittore Gianluca D’Aquino presenterà il romanzo "Pàrtagas", affrontando, con la partecipazione dell’autrice Silvia Vigliotti, il tema centrale della guerra di religione, analizzando la pericolosa deriva del mondo occidentale

'Somewhere out there', la mostra di Aqua Aura apre la Biennale d'arte Omnia

Alessandria | La mostra, organizzata dall’associazione culturale ‘Libera Mente – Laboratorio di Idee’ con il patrocinio del Comune e della Provincia di Alessandria sarà l’evento di apertura della II^ edizione della Biennale d’Arte di Alessandria Omnia 2017

Amemanera: in Sala Ferrero il nuovo sound del Piemonte

Alessandria | Venerdì 24 novembre la cantante Marica Canavese e il chitarrista Marco Soria si esibiranno accompagnati da altri tre musicisti: il gruppo unisce con sapienza il patrimonio della tradizione piemontese con i linguaggi letterari e compositivi più moderni e assolutamente originali

“Appunti di viaggio”: spettacolo teatrale per l’Associazione Enrico Cucchi

Csvaa Informa | Venerdì 24 novembre al Teatro Civico di Tortona una serata per stimolare la popolazione ad avvicinarsi al mondo del volontariato e far conoscere ciò che l’Associazione fa per le persone gravemente malate e per i loro famigliari

Rebuilding Spaces: visita guidata gratuita alla mostra

Casale Monferrato | Sabato 25 novembre visita guidata dall'assessore alla Cultura Daria Carmi. In mostra una quarantina di opere suddivise in cinque macro-temi che da sempre interessano l'aspetto fenomenologico del fare arte: Luce , Natura, Materia, Spazio e Caos