Alessandria

Uto Ughi in concerto al Teatro Alessandrino

Mercoledì 14 marzo Uto Ughi e Alessandro Specchi, da decenni una delle coppie più note in ambito cameristico. Ughi suona con un violino Guarneri del Gesù del 1744 e con uno Stradivari del 1701

ALESSANDRIA - Serata di gala mercoledì 14 marzo alle 21: Uto Ughi, Il violinista italiano più acclamato nel mondo, sul palco del Teatro Alessandrino in concerto con il Maestro Alessandro Specchi. Ughi e Specchi formano da decenni una delle coppie più note in ambito cameristico. Ughi si è esibito per la prima volta a sette anni suonando Bach e Paganini e ha proseguito gli studi sotto la guida di George Enescu.  Nel 1997 il Presidente della Repubblica gli ha conferito l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce per i suoi meriti artistici. 

Uto Ughi suona con un violino Guarneri del Gesù del 1744, che possiede un suono caldo dal timbro scuro ed è forse uno dei più bei “Guarneri” esistenti, e con uno Stradivari del 1701 denominato “Kreutzer” perché appartenuto all’omonimo violinista a cui Beethoven aveva dedicato la famosa Sonata.

Per informazioni sui biglietti disponibili tel. 0131 250600 (GruppoAnteprima)
13/03/2018







blog comments powered by Disqus


Alessandria Film Festival: tre giorni dedicati alla settima arte

Alessandria |  Da venerdì a domenica la terza edizione basata su un concorso internazionale di lungometraggi e cortometraggi. Si inizia con il film d’animazione “Ce magnifique gâteau” e l’Opening Party. Sabato Pupi Avanti racconta i sui 50 ani di carriera

Il 'Martirio di san Pietro da Verona' di Giorgio Vasari ritrova il suo splendore

Bosco Marengo  | Il restauro è stato compiuto da Cesare Pagliero di Savigliano, sotto la direzione della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio. L'opera si trova negli spazi del convento di Santa Croce

Re Artù o Lancillotto? Il video-documentario sul ciclo arturiano conservato alle Sale d’Arte

Alessandria | Venerdì 22 marzo nelle Sale Storiche della Biblioteca Civica il video-documentario dedicato agli affreschi del ciclo arturiano di cui l’Amministrazione Comunale è custode

''Mogol racconta Mogol'': cinquant'anni di emozioni sul palco del Geirino

Ovada  | Per il secondo appuntamento di "Ovada, artisti docg" è in programma lo spettacolo “Mogol racconta Mogol”, una versione riveduta e ampliata di quanto già andato in scena lo scorso anno alla città della musica di Roma

Iliade, un ponte di cultura che collega Vignole all'Europa

Vignole Borbera | Sarà il paese più piccolo a partecipare al Festival européen latin grec di Lione. Vignole Borbera sarà fra i 4.600 luoghi del mondo in cui, in contemporanea, si leggerà l'Iliade di Omero. Una serata alla quale parteciperanno gli studenti della scuola media Foscolo