Piovera

Al Castello il workshop dell'agricoltura bio

Giovedì 14 settembre il primo evento formativo e informativo targato BioProfAgri: un’occasione per le aziende agricole di entrare in contatto con un team di relatori che operano nel campo dell’innovazione genetica e tecnologica applicata all’agricoltura

PIOVERA - Si terrà giovedì 14 settembre al Castello di Piovera il primo evento formativo e informativo targato BioProfAgri. Il seminario, aperto gratuitamente a tutte le aziende agricole già provviste di certificazione Bio o interessate ad ottenerla, sarà un’occasione per mettere in contatto la platea con un team di relatori che operano nel campo dell’innovazione genetica e tecnologica applicata all’agricoltura. Durante l’incontro, il primo di una serie di eventi itineranti, i “bioprofessori” metteranno a confronto agricoltura biologica e tradizionale, evidenziando la differenza tra le tecniche colturali, e suggerendo importanti accorgimenti per migliorare produttività e redditività dell’imprenditore agricolo all’interno di una filiera organizzata.

Si parlerà in particolare di innovazione nell’ambito della cerealicoltura: dalla seminatrice pensata per il grano biologico alle sementi resistenti ad alcune malattie, verranno illustrati i progressi che combinano rispetto per il territorio e incremento degli utili per l’agricoltore.

Per maggiori informazioni www.bioprofagri.it. Per motivi organizzativi si richiede ai partecipanti di effettuare la registrazione compilando il form on line o telefonando al numero 335 8358252.
13/09/2017







blog comments powered by Disqus


Lercaro: vertice sindaci - sindacati

Ovada | Come assicurare continuità alla Casa di riposo. La Cisl prosegue con la proposta di farne punto di riferimento per la non autosufficienza in attesa di dettagliare meglio

Politica e protezionismo spaventano gli industriali: "Che farà il Governo?"

Alessandria | Luci ed ombre sulle previsioni delle industrie piemontesi. In provincia la situazione, per certi versi, non è così negativa. Ma tutti temono i dazi e le conseguenti ripercussioni sull'export - unica grande speranza delle produzioni -, in attesa che il Governo palesi la linea che vorrà seguire

Nuove autostrade per aiutare la logistica, il piano di Confindustria

Alessandria | La logistica pare essere l'unica carta vincente per la provincia di Alessandria. Confindustria ha incontrato i consiglieri regionali e i parlamentari (non tutti) per parlare del polo della Valle Scrivia, di nuove uscite autostradali, della cassa integrazione in scadenza. E pure dell'alluvione del '94

Pensioni: mese di luglio e la quattordicesima

Provincia | Per i pensionati italiani la rata della pensione di luglio è più ricca delle altre mensilità perché, da circa dieci anni, in questo mese l’Inps, oltre alla cifra ordinaria, riconosce anche la somma aggiuntiva, meglio conosciuta come “quattordicesima” mensilità dei pensionati

Unica offerta per la Borsalino: dieci milioni da Philippe Camperio

Alessandria | Un solo interessato, lo svizzero Camperio che fin dall'inizio gli aveva messo gli occhi addosso, affittando il marchio. Il fallimento si conclude sette mesi dopo: fatti salvi improbabili colpi di scena il cappellificio passerà completamente (brand e stabilimento) alla Haeres Equita