Alessandria

Borsalino: incontro "costruttivo" tra Camperio e i curatori fallimentari. Differite tutte le udienze

I curatori del fallimento Borsalino hanno incontrato Philippe Camperio: "un dialogo costruttivo che proseguirà nei prossimi giorni". Differite tutte le udienze al fine di "consentire un sereno confronto tra le parti". Tra le tante alternative "un'offerta per rilevare tutta l'attività di Borsalino" da parte dell'imprenditore svizzero. Possibile accordo entro l'estate [AGGIORNAMENTO]

 ALESSANDRIA - 14:30 Differite tutte le udienze
I curatori del fallimento Borsalino, avvocato Stefano Ambrosini e dottoressa Paola Barisone, e la Haeres Equita s.r.l. comunicano congiuntamente che, a seguito dell'incontro di lunedì 12 marzo, hanno convenuto di differire tutte le udienze relative alle iniziative giudiziali instaurate prima di tale data e ad oggi pendenti, al fine di consentire "un sereno confronto tra le parti", nell'interesse dei creditori, dei lavoratori dipendenti e della continuità aziendale. 

Oggi al tribunale di Torino era prevista l'udienza in appello ma potrebbe essere raggiunto un accordo tra i curatori fallimentari ed Haeres Equita, la società dell'imprenditore svizzero Philippe Camperio che detiene il marchio e le attività di Borsalino.

Dopo tutti i botta e risposta a distanza, finalmente l'incontro tra i curatori del fallimento Borsalino, Paola Barisone e Stefano Ambrosini e l'imprenditore Philippe Camperio, legale rappresentante di Haeres Equita, assistito dall'avvocato Giuseppe Iannaccone c'è stato. Ieri.

Come riportato da uno scarno comunicato congiunto "per il futuro della Borsalino è stato avviato un dialogo costruttivo che proseguirà nei prossimi giorni".

L'incontro e l'apertura al confronto tra le parti potrebbe quindi far slittare l'udienza in Corte d'Appello a Torino prevista per oggi, per permettere alle parti di trovare un'intesa. E tra le tante strade all'orizzonte sembra si stia lavorando per un'offerta di Camperio - che sebbene oggi sotto sequestro già detiene il marchio - per rilevare tutta l'attività di Borsalino: l'importo dovrebbe consentire ai curatori del fallimento di chiudere la procedura.

L'accordo potrebbe essere raggiunto entro l'estate.
13/03/2018







blog comments powered by Disqus


Iperdì, chiusi tutti i punti vendita. E sullo stipendio non ci sono certezze

Novi Ligure | Chiusura di tutti i punti vendita: la decisione della società proprietaria dei supermercati Iperdì è stata comunicata ai dipendenti che ancora ieri, a Novi Ligure, stavano facendo l'inventario delle merci. Cgil: "Non c'è nemmeno la certezza di ricevere il salario"

Lavori ammessi per il Bonus verde

Provincia | Il Bonus verde, ovvero l’agevolazione riconosciuta per la “sistemazione a verde” di aree scoperte, prevede, per l’anno di imposta 2018, la possibilità di detrarre dall’imposta lorda Irpef un importo pari al 36% delle spese documentate, fino a un ammontare complessivo non superiore a 5.000,00 euro per unità immobiliare a uso abitativo

“Sul Terzo Valico silenzio surreale in Provincia”

Lavoro | La Cgil vuole riaprire il dibattito su infrastrutture e Terzo Valico. Il segretario nazionale di categoria domani sui cantieri con la segreteria nazionale. “Aziende appaltatrici in difficoltà? Si proceda con i subentri”. "Gli investimenti sulle infrastrutture non sono alternativi alle manutenzioni. Vanno fatti entrambi"

Avviso pubblico per la co-progettazione di 30 tirocini formativi per disoccupati

Alessandria | Un progetto per offrire a cittadini al momento senza lavoro, in particolare ai genitori appartenenti a nuclei monoparentali e giovani disoccupati, un’occasione di avvicinamento al mondo del lavoro, investendo sulle loro capacità e sulle loro potenzialità e propensione a (ri)mettersi in gioco. Domande entro il 1° ottobre

Metakoinè. Un metodo per comunicare "in tutti i sensi” e uscire dall’isolamento del web

Economia | E’ il messaggio lanciato dall’Associazione e dal portale Metakoinè. Un metodo e un approccio nuovo e pragmatico, per migliorare la comunicazione e favorire la mediazione nelle relazioni sociali, a partire dal mondo della scuola, del lavoro, del diritto, dei media