Economia e Lavoro

L’innovazione nelle imprese agricole, fondamentale per Confagricoltura

“Innovazione e agricoltura digitale” è il titolo dell’interessante convegno organizzato da Confagricoltura Alessandria, con il patrocinio della Camera di Commercio di Alessandria e la sponsorizzazione di BimAuto

ALESSANDRIA - “Innovazione e agricoltura digitale” è il titolo dell’interessante convegno organizzato da Confagricoltura Alessandria, con il patrocinio della Camera di Commercio di Alessandria e la sponsorizzazione di BimAuto, che ha avuto luogo questa mattina all’Auditorium San Baudolino in un’Alessandria imbiancata dalla neve. 

“Abbiamo voluto portare all’attenzione delle nostre imprese questo tema attraverso un convegno perché l’innovazione è un processo fondamentale per aumentare la competitività delle aziende. E’ l’obiettivo che Confagricoltura si è data per garantire un futuro ai propri associati” ha esordito il presidente di Confagricoltura Alessandria nonché componente della Giunta confederale, Luca Brondelli di Brondello. 

Chiara Corbo, ricercatrice dell’Osservatorio Smart AgriFood (Politecnico di Milano – Università degli Studi di Brescia), è intervenuta quale esperta del settore, dichiarando: “L’innovazione digitale può supportare la competitività dell’intero settore agricolo e agroalimentare italiano. L’utilizzo di diverse tecnologie per migliorare resa e sostenibilità delle coltivazioni, qualità produttiva e di trasformazione, nonché condizioni di lavoro possono consentire da un lato di ridurre i costi di produzione, dall’altro far crescere i ricavi grazie ad una maggiore garanzia di qualità e riconoscibilità. Sono più di 220 le soluzioni di agricoltura 4.0 che sono state analizzate. Le ricerche svolte dall’Osservatorio Smart AgriFood hanno inoltre evidenziato i benefici concreti che alcuni imprenditori agricoli hanno potuto ottenere grazie all’implementazione di queste soluzioni innovative”. 

Amedeo Reyneri, vice direttore alla ricerca del DISAFA dell’Università di Torino, ha portato il suo contributo scientifico parlando di applicazioni agronomiche dell’agricoltura digitale e di precisione: “Occorre passare da un sistema statico quale è quello dell’agricoltura convenzionale al sistema dinamico chiuso che è tipico agricoltura di precisione sino al sistema dinamico aperto dell’agricoltura digitale o 4.0. L’agricoltura di precisione è una strategia gestionale che con opportune strumentazioni guida l'esecuzione di interventi agronomici, tenendo conto delle esigenze colturali, delle caratteristiche del suolo e delle condizioni meteorologiche. L’agricoltura digitale è quindi una logica estensione dell’agricoltura di precisione, in quanto permette di gestire, oltre alla variabilità nello spazio e nel tempo, anche le informazioni di contesto”. 

“L’ente camerale da sempre si adopera per contribuire allo sviluppo dei settori agricoltura, commercio, artigianato e industria attraverso diversi mezzi. Al seguito della riforma e delle nuove direttive nazionali di Impresa 4.0, il sistema camerale avrà, insieme agli altri servizi, anche la digitalizzazione. Ogni Camera di Commercio – 60 in Italia – diventerà un punto digitale in cui le imprese e i professionisti potranno rivolgersi per utilizzare vari strumenti per acquisire la conoscenza del digitale” ha commentato Gian Paolo Coscia, presidente della CCIAA di Alessandria. 
 
3/03/2018







blog comments powered by Disqus


Iperdì, chiusi tutti i punti vendita. E sullo stipendio non ci sono certezze

Novi Ligure | Chiusura di tutti i punti vendita: la decisione della società proprietaria dei supermercati Iperdì è stata comunicata ai dipendenti che ancora ieri, a Novi Ligure, stavano facendo l'inventario delle merci. Cgil: "Non c'è nemmeno la certezza di ricevere il salario"

Lavori ammessi per il Bonus verde

Provincia | Il Bonus verde, ovvero l’agevolazione riconosciuta per la “sistemazione a verde” di aree scoperte, prevede, per l’anno di imposta 2018, la possibilità di detrarre dall’imposta lorda Irpef un importo pari al 36% delle spese documentate, fino a un ammontare complessivo non superiore a 5.000,00 euro per unità immobiliare a uso abitativo

“Sul Terzo Valico silenzio surreale in Provincia”

Lavoro | La Cgil vuole riaprire il dibattito su infrastrutture e Terzo Valico. Il segretario nazionale di categoria domani sui cantieri con la segreteria nazionale. “Aziende appaltatrici in difficoltà? Si proceda con i subentri”. "Gli investimenti sulle infrastrutture non sono alternativi alle manutenzioni. Vanno fatti entrambi"

Avviso pubblico per la co-progettazione di 30 tirocini formativi per disoccupati

Alessandria | Un progetto per offrire a cittadini al momento senza lavoro, in particolare ai genitori appartenenti a nuclei monoparentali e giovani disoccupati, un’occasione di avvicinamento al mondo del lavoro, investendo sulle loro capacità e sulle loro potenzialità e propensione a (ri)mettersi in gioco. Domande entro il 1° ottobre

Metakoinè. Un metodo per comunicare "in tutti i sensi” e uscire dall’isolamento del web

Economia | E’ il messaggio lanciato dall’Associazione e dal portale Metakoinè. Un metodo e un approccio nuovo e pragmatico, per migliorare la comunicazione e favorire la mediazione nelle relazioni sociali, a partire dal mondo della scuola, del lavoro, del diritto, dei media