Arquata Scrivia

Arquata, nell'ufficio postale rimodernato la coda si salta con l'app

Stop alle code nel rinnovato ufficio postale di Arquata Scrivia, almeno per chi utilizzerà la nuova app per smartphone che permette di prenotare in anticipo il proprio turno

ARQUATA SCRIVIA – Stop alle code nel rinnovato ufficio postale di Arquata Scrivia, almeno per chi utilizzerà la nuova app per smartphone che permette di prenotare in anticipo il proprio turno. È una delle novità che arrivano con la riapertura dell’ufficio postale di via Libarna 201, rimasto chiuso circa tre mesi per lavori di ristrutturazione.

La nuova sede – spiegano dalle Poste – è stata realizzata adottando le più moderne tecnologie con arredi più funzionali, impianti di sicurezza all’avanguardia e abbattimento delle barriere architettoniche. Nel nuovo ufficio postale sono presenti quattro sportelli per tutte le operazioni, sia finanziarie sia postali. Sono state realizzate anche due sale consulenza per le informazioni su prestiti, assicurazioni e prodotti di risparmio e investimento.

A disposizione della clientela ci sarà anche uno sportello Postamat, accessibile 24 ore su 24, per il prelievo di denaro contante, per il pagamento dei bollettini e per tutte le altre operazioni consentite dalle carte elettroniche. Grazie alla app Ufficio Postale, disponibile gratuitamente su internet, i clienti potranno “prendere il numero” della prenotazione direttamente dallo smartphone, risparmiando tempo.

L’ufficio postale di via Libarna, il cui direttore è Renato Scifò, è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 e il sabato fino alle 12.35. All’inaugurazione hanno partecipato il sindaco Alberto Basso, il comandante dei carabinieri Paolo Majmone e il parroco don Lino. A fare gli onori di casa per conto di Poste Italiane c’era la responsabile di filiale Cetty Restuccia.
28/09/2018







blog comments powered by Disqus


Mense: "vogliamo un contratto di 4 ore". Adesione allo sciopero del 30%, eccetto Valenza

Lavoro | Una adesione allo sciopero del 30% circa dei lavoratori tra addetti alla refezione scolastica, operatori del centro cottura e al trasporto dei pasti che non ha fermato il servizio mensa. A Valenza la mancata adesione ha permesso il normale svolgimento del servizio. Sotto palazzo Rosso invece presidio a suon di fischietti e tamburi a rivendicare "4 ore di lavoro" senza le quali si fatica ad arrivare a fine mese....

"Sanità, Ambiente e ricerca scientifica": le opportunità per il territorio

Alessandria | “Sanità, ambiente e ricerca scientifica” è il titolo del convegno organizzato da Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, in collaborazione con l’Associazione Cultura e Sviluppo, LAMORO Agenzia di sviluppo del territorio e la Fondazione SolidAL Onlus, il prossimo 24 ottobre a Palatium Vetus. L'obiettivo è quello di "approfondire e informare sulle opportunità che già esistono e su quelle che si possono realizzare sul territorio"

I danni da prodotti contraffatti spiegati ai giovani

Tortona | Con uno spettacolo teatrale Confindustria Alessandria ha voluto sensibilizzare i giovani su danni e pericoli dei prodotti contraffatti, vera e propria piaga economica italiana. Prima tappa piemontese per diffondere legalità

Dall'idea all'azienda: storie di giovani imprenditori

Pozzolo Formigaro | Organizzato dall'associazione culturale La Frascheta, l'incontro "Startup: dall'idea all'impresa" si terrà nella sala convegni dell'ex asilo Raggio: verranno presentate tre storie di persone cgiovani che hanno dato vita a progetti in ambiti diversi e che stanno raccogliendo esiti positivi

Terzo Valico, sciopero a oltranza nel cantiere Radimero

Arquata Scrivia | Sciopero a oltranza nel cantiere del Terzo Valico allestito in località Radimero, ad Arquata Scrivia. L'hanno proclamato i sindacati degli edili per protestare contro il mancato pagamento della retribuzione