UILinforma

Uil Pensionati si "divide in due" per essere più vicino alle persone

Il Congresso della Uil Pensionati ha ufficializzato il cambiamento della struttura territoriale, che si dividerà in due, con due segretari, uno per ciascuna delle due zone in cui è stata suddivisa la provincia, con l’obiettivo di avvicinarsi sempre più alle persone. Nascono quindi UilP Alessandria, Valenza, Acqui Terme e Ovada e UilP Casale Monferrato, Novi Ligure e Tortona

 UILINFORMA - La stagione congressuale della Uil prosegue il suo percorso e nella giornata di martedì 6 marzo è stata la volta del Congresso della Uil Pensionati. "Si sono ripercorsi gli ultimi quattro anni, ovvero dal congresso passato. Si sono ricordate le battaglie fatte dalla categoria dei pensionati, colonna portante di una società dove il ruolo dei nonni è diventato ormai vitale per il benessere pratico ed economico di milioni di famiglie, visto che la generazione dei figli dei pensionati e quella dei nipoti sta vivendo anni di grande difficoltà lavorativa".

Ma come spiegano nel video allegato i due nuovi segretari della categoria, la vera novità ufficializzata dal Congresso sta nelle "divisione in due" della Uil Pensionati. Che si divide così i diversi centri zona che compongono la provincia in due distinte "strutture territoriali" che continueranno però a lavorare in sinergia e in simbiosi.

Alberto Pavese, segretario uscente, riconquista la segreteria per la Struttura territoriale Uil Pensionati Alessandria, Valenza, Acqui Terme e Ovada. Mentre la Struttura territoriale di Casale Monferrato, Novi Ligure e Tortina sarà guidata da Luigi Ferrando. La scelta è stata quella di stare "al passo con i tempi che cambiano". Come ha confermato lo stesso Pavese, l'obiettivo è quello di "essere più vicino agli iscritti di ogni territorio della provincia".
7/03/2018







blog comments powered by Disqus


"L'advisor? Sconosciuto": senza nome chi deve rilanciare la Pernigotti

Novi Ligure | L'advisor incaricato di trovare imprenditori disposti a produrre nello stabilimento Pernigotti di Novi Ligure? Ammesso che ci sia, non se ne conosce neanche il nominativo

Sicurezza nei cantieri del Terzo Valico, i sindacati chiedono più controlli

Lavoro | I lavoratori dei cantieri del Terzo Valico si sono fermati per una giornata di sciopero per chiedere più sicurezza nei cantieri, dopo la morte dell'operaio caduto dall'impalcatura a Voltaggio. Le proposte presentate al Prefetto, per garantire maggiori controlli

Pernigotti, presidio a Dolci Terre: "Occhio agli acquisti, non fate favori ai turchi"

Novi Ligure | In questi giorni, i dipendenti della fabbrica dolciaria, insieme ai commessi dell’Iperdì (il supermercato di via Oneto che ha chiuso lasciando una ventina di persone senza stipendio da quasi cinque mesi), hanno portato parte del presidio a Dolci Terre, la rassegna enogastronomica novese

EcoPlasteam: "partiamo da Alessandria per diventare una multinazionale leader nel riciclaggio"

Alessandria | L'azienda, che ha scelto come sede per il suo primo insediamento Spinetta Marengo, avvierà la produzione entro pochi giorni, con un brevetto che le consentirà di trasformare l’avanzo del “Tetrapak” in un polimero plastico riciclabile all’infinito. Già vincitrice di diversi premi, punta sull'importanza dell'economia circolare e su un mercato potenzialmente enorme, con un'attenzione speciale per la sostenibilità e l'arte

Accertamenti Imu, al via i provvedimenti relativi al 2013

Alessandria | Nel mese di dicembre gli addetti della società Siel srl riceveranno i contribuenti al Servizio Tributi Comunale nelle giornate di martedì 18 dicembre e giovedì 20 dicembre