Auguri

Natale con gli occhi dell'altro [contiene un regalo per tutti i nostri lettori]

Auguriamo a tutti voi, lettori delle nostre testate, un sereno periodo di festa assieme alle persone a voi care. Che ci serva per ragionare sul nostro mondo pieno di contraddizioni e sulla possibilità che ognuno di noi ha per risolverne qualcuna, anche se piccolina [APRI L’ARTICOLO E SCARICA IL TUO REGALO]

BUON NATALE – Durante l'anno si sente spesso pronunciare la frase "non è mica natale, oggi!".

Il suo significato è traducibile con "le cose belle non capitano tutti i giorni".

Non è possibile replicare l'atmosfera natalizia in altri periodi dell'anno? Qui si crede di si. Ma come? Forse sforzandosi di guardare il mondo con gli occhi dell'altro, magari più sfortunato, e agire di conseguenza...

 
L'italiano con gli occhi dello straniero.
L'imprenditore con gli occhi del lavoratore.
Lo "stabile" con gli occhi del precario.
Il ricco con gli occhi del povero.
L'adulto con gli occhi del ragazzo.
L'uomo con gli occhi della donna.
Il forte con gli occhi del debole.
 
E viceversa.
 

Auguriamo un sereno periodo di festa a tutti, che ci serva per ragionare sul nostro mondo pieno di contraddizioni e sulla possibilità che ognuno di noi ha per risolverne qualcuna, anche se piccolina.

Per questa occasione, abbiamo pensato di farvi un dono. Abbiamo raccolto in un unico documento tutti gli approfondimenti più importanti pubblicati sul nostro nuovo settimanale in edicola da settembre, “AlessandriaNews e Sport”. Pensiamo sia un lavoro interessante da riguardare tutto d’un fiato, in attesa del ritorno in edicola di lunedì 9 gennaio 2017.

Eccolo qui sotto, sfogliabile, e a questo link per il download (PDF 48 Mb circa)

 
Buon Natale a tutti!

 
 









25/12/2016
Alessio Del Sarto - direttore@alessandrianews.it







blog comments powered by Disqus


Immigrata prostituta rapina anziana italiana e poi maltratta il suo cucciolo

Editoriale | Incredibile e repentina azione di violenza su una povera pensionata di Alessandria. Ma non bastava: immediatamente dopo, a titolo di sfregio, prende a calci il suo piccolo cucciolo meticcio che da pochi giorni l’anziana signora aveva salvato dal canile

Piccoli settimanali crescono: grazie!

Alessandria | Il primo anno dell’esperienza cartacea è concluso. E’ stata una bella palestra. Potevamo fare meglio? Certo che sì. Siamo già al lavoro per capire come farlo e questo ultimo numero l’abbiamo dedicato a quello. Tante novità dal piglio diverso, dopo un anno di gavetta. A voi lettori, che ci seguite da vicino, supportandoci e bacchettandoci, grazie!

Fondata sul ... ricominciamo da capo

Editoriale | Il lavoro che non c’è, quello che non è più come una volta, quello che non ti permette di vivere fino a fine mese, quello che non si integra con il sistema dell’istruzione… Ma anche quello che può ripartire, insieme ad un nuovo sviluppo, con i ragazzi.

Dopo le facce, è l’ora dei programmi

Editoriale  | Da Rita Rossa, “animale” da campagna elettorale, alla faccia dura della dr.ssa Trifoglio, al professor Cuttica e il grillino Serra. E poi tutti gli altri. Facce che ora devono esprimere programmi. Si accendono le fotocopiatrici?

L’uguaglianza è motore di sviluppo

Editoriale | Siamo tutti stati esclusi ed emarginati nella vita. Serve un contesto che traspiri la voglia di valorizzare le diversità. Un disabile, una donna, un transgender ma anche un timido, un giovane o un anziano, sono troppo spesso esposti ad episodi discriminatori…