Serravalle Scrivia

Casa Pound a Serravalle, l'Anpi risponde con un presidio antifascista

Casa Pound organizza la presentazione del proprio programma elettorale a Serravalle Scrivia e la locale sezione Anpi, l'associazione dei partigiani, risponde con un presidio antifascista che si terrà nel medesimo orario, a pochi metri di distanza. Elio Pollero: "Dobbiamo tenere viva la memoria

SERRAVALLE SCRIVIA – Casa Pound organizza la presentazione del proprio programma elettorale a Serravalle Scrivia e la locale sezione Anpi, l’associazione dei partigiani, risponde con un presidio antifascista che si terrà nel medesimo orario, a pochi metri di distanza.

Casa Pound, la formazione politica di estrema destra, ha annunciato per venerdì 23 febbraio un incontro pubblico per la presentazione del proprio programma e dei propri candidati. A partire dalle 19.30, il Target Cafè di via Berthoud 143 a Serravalle ospiterà infatti Orazio Barabino (candidato al Senato per la provincia di Alessandria) e Andrea Mantovani, responsabile di “Azione Tortona”.

La sezione Anpi di Serravalle-Stazzano ha subito reagito, organizzando un presidio per la raccolta di firme a favore dell’appello “Mai più fascismi”. Il presidio si svolgerà venerdì dalle 18 alle 20, in largo Caduti di Nassiriya, a pochi metri dal locale scelto da Casa Pound. «Vogliamo far sentire forte la voce della Serravalle democratica e chiediamo alle forze politiche dell’arco costituzionale di essere al nostro fianco – dice il presidente dell’Anpi Elio Pollero – Nostro compito è tenere viva la memoria dei crimini nazifascisti, per bloccare sul nascere ogni tentativo di sdoganare la dittatura di Mussolini. Nella nostra cittadina il Ventennio portò tragedie, ingiustizie, morte». Come quella di Roberto Berthoud, partigiano serravallese ucciso a 39 anni da Ss e Brigate Nere. A cui, ironia della sorte, è intitolata la via dove Casa Pound ha scelto di incontrarsi.
22/02/2018







blog comments powered by Disqus


Cassano, il giorno dopo le elezioni mano tesa di Busseti alle minoranze

Cassano Spinola | Alessandro Busseti è il primo sindaco di Cassano Spinola eletto dopo la fusione con Gavazzana. Già definita la composizione del nuovo consiglio: alla lista del primo cittadino uscente Marco Traverso un solo seggio

Amministrative 2018, tutti i sindaci eletti nei sette comuni provinciali

Politica | Dal sindaco pioniere della fusione, all'onorevole, in tutti i paesi chiamati al rinnovo dei municipi si è raggiunto un verdetto senza particolari clamori e problemi. Il quorum è stato raggiunto anche nei comuni più piccoli

Prima volta alle urne per il "nuovo" Cassano: programmi a confronto

Cassano Spinola | Tornata elettorale delicata quella che si svolgerà domenica a Cassano Spinola e Gavazzana: i due Comuni dal 1° gennaio scorso sono fusi in un'unica realtà amministrativa e i rispettivi sindaci sono decaduti. Tre gli sfidanti: liste e programmi a confronto

Elezioni comunali, chiuse le liste a Cassano-Gavazzana e Francavilla

Politica | La prima partita, in vista delle elezioni comunali del prossimo 10 giugno, si è chiusa: ieri a mezzogiorno infatti è scaduto il termine per la presentazione delle liste. E qualche sorpresa c'è stata sia a Cassano Spinola che a Francavilla Bisio, i due Comuni del novese chiamati alle urne

Montaldo: ufficializzate liste e candidati

Montaldo | Il sindaco uscente Barbara Ravera guida "Progetto per Montaldo". L'avversario è Giacomo Ravera con "Uniti per Unire". Tutti i candidati in vista del voto del 10 giugno