Alessandria

Confronto pubblico per le elezioni politiche

Venerdì 23 febbraio Confapi organizza l'incontro con i candidati Mauro Fornaro, Gambino, Graziano e Molinari

ALESSANDRIA - Confapi Industria Alessandria si confronterà venerdì 23 febbraio con alcuni candidati alle elezioni politiche per la Camera nel collegio uninominale di Alessandria. L'appuntamento è fissato per le 16, nel salone dell'Ex Taglieria del Pelo di corso XX Settembre 6. Parteciperanno all'incontro Federico Fornaro (candidato per Liberi e Uguali), Silvia Gambino (per il Movimento 5 Stelle), Marcella Graziano (per la lista Partito Democratico, +Europa, Italia Europa Insieme, Civica Popolare) e Riccardo Molinari (per Lega Nord,Forza Italia, Fratelli d'Italia, Udc).

“La nostra associazione rappresenta in ambito nazionale e locale il lavoro straordinario e vitale delle Piccole e Medie Industrie - dichiara il Presidente di Confapi Industria Alessandria Antonino Giustiniani - Abbiamo dato buona prova della nostra presenza nel 2017 e, mentre il numero degli associati continua a crescere, riteniamo che sia nostro dovere occuparci delle Elezioni che rinnoveranno il Parlamento il prossimo 4 marzo. Confapi è un'associazione apartitica, ma questo non significa che non sia in grado di fare politica seria per sostenere le imprese e favorire quindi la crescita del benessere generale. Chi governerà ha di fronte un obiettivo imprescindibile: mettere in campo tutti gli strumenti possibili per accelerare l'uscita dalle difficoltà e rendere più solida la ripresa. Quindi ci rivolgeremo ai candidati per sapere qual è il loro punto di vista rispetto ai temi del carico fiscale, dell'abbattimento della spesa pubblica, della sburocratizzazione e del sostegno alle imprese che vogliono creare lavoro sul territorio, anziché scappare all'estero”.

Confapi, attraverso la sua rappresentanza nazionale, ha elaborato un documento che illustra una serie di richieste rivolte a tutte le forze politiche, che verrà consegnato ai candidati partecipanti al confronto. “Le nostre proposte non implicano un aggravio degli oneri a carico dello Stato - conclude il vicepresidente Luciano Artana - Riteniamo comunque che possano essere funzionali ad un nuovo slancio della produttività e della crescita del sistema industriale, con favorevoli ricadute sull'occupazione e sulla domanda interna”. L'appuntamento di venerdì 23 febbraio è aperto a tutti e la cittadinanza è invitata a partecipare. Al termine del dibattito verrà offerto un aperitivo a tutti i presenti.
20/02/2018
DAI NOSTRI PARTNERS







blog comments powered by Disqus


Cassano, il giorno dopo le elezioni mano tesa di Busseti alle minoranze

Cassano Spinola | Alessandro Busseti è il primo sindaco di Cassano Spinola eletto dopo la fusione con Gavazzana. Già definita la composizione del nuovo consiglio: alla lista del primo cittadino uscente Marco Traverso un solo seggio

Amministrative 2018, tutti i sindaci eletti nei sette comuni provinciali

Politica | Dal sindaco pioniere della fusione, all'onorevole, in tutti i paesi chiamati al rinnovo dei municipi si è raggiunto un verdetto senza particolari clamori e problemi. Il quorum è stato raggiunto anche nei comuni più piccoli

Prima volta alle urne per il "nuovo" Cassano: programmi a confronto

Cassano Spinola | Tornata elettorale delicata quella che si svolgerà domenica a Cassano Spinola e Gavazzana: i due Comuni dal 1° gennaio scorso sono fusi in un'unica realtà amministrativa e i rispettivi sindaci sono decaduti. Tre gli sfidanti: liste e programmi a confronto

Elezioni comunali, chiuse le liste a Cassano-Gavazzana e Francavilla

Politica | La prima partita, in vista delle elezioni comunali del prossimo 10 giugno, si è chiusa: ieri a mezzogiorno infatti è scaduto il termine per la presentazione delle liste. E qualche sorpresa c'è stata sia a Cassano Spinola che a Francavilla Bisio, i due Comuni del novese chiamati alle urne

Montaldo: ufficializzate liste e candidati

Montaldo | Il sindaco uscente Barbara Ravera guida "Progetto per Montaldo". L'avversario è Giacomo Ravera con "Uniti per Unire". Tutti i candidati in vista del voto del 10 giugno