Ovada

Il ministro candida l'Ovadese a Distretto del Cibo

Maurizio Martina ha incontrato i rappresentanti delle associazioni agricole, visitato la sede dell'Enoteca Regionale: "Per crescere fate lavoro di squadra"

OVADA - “Individuate l’elemento che vi rende unici e lavorateci con una logica di sistema. Territori come questi magari non vanno sui giornali ma possono essere grande motore di sviluppo”. Ha incontrato, con l’assessore regionale all’Agricoltura Giorgio Ferrero, i rappresentanti del mondo agricolo dell’Ovadese il ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina, primo, e per ora unico, big in visita elettorale dalle nostre parti. L’esponente del Partito Democratico è stato accompagnato all’Enoteca Regionale a prendere visione del lavoro fatto dall’ente in questi anni. “Il nostro territorio – l’ha accolto il sindaco Paolo Lantero – sta cambiando. L’agricoltura e il turismo creano posti di lavoro e sono due elementi importanti per i prossimi anni. Da anni cerchiamo di allargare il nostro ambito di lavoro verso l’Acquese e il Gaviese. Però queste zone hanno bisogno di politiche perequative: sostenere chi è più debole per crescere tutti. Certa fauna selvatica sta diventando un grosso problema. Il ricordo va poi alla tremenda gelata dell’anno scorso che ha creato gravi problemi alle produzioni agricole”. “Il fondo di solidarietà nazionale – la risposta di Martina – è una risposta vecchia, e per certi versi non più adeguata nella gestione del rischio che in agricoltura sta cambiando i suoi connotati. Servono sistemi nuovi contro le crisi, quelle del mercato e quelle di un clima. Lo sviluppo futuro? Abbiamo avviato un lavoro che è solo all’inizio. L’Ovadese potrebbe candidarsi a diventare un distretto del cibo, ne ha tutte le caratteristiche con un grande potenziale da elaborare in chiave locale”.  

17/02/2018









Cassano, il giorno dopo le elezioni mano tesa di Busseti alle minoranze

Cassano Spinola | Alessandro Busseti è il primo sindaco di Cassano Spinola eletto dopo la fusione con Gavazzana. Già definita la composizione del nuovo consiglio: alla lista del primo cittadino uscente Marco Traverso un solo seggio

Amministrative 2018, tutti i sindaci eletti nei sette comuni provinciali

Politica | Dal sindaco pioniere della fusione, all'onorevole, in tutti i paesi chiamati al rinnovo dei municipi si è raggiunto un verdetto senza particolari clamori e problemi. Il quorum è stato raggiunto anche nei comuni più piccoli

Prima volta alle urne per il "nuovo" Cassano: programmi a confronto

Cassano Spinola | Tornata elettorale delicata quella che si svolgerà domenica a Cassano Spinola e Gavazzana: i due Comuni dal 1° gennaio scorso sono fusi in un'unica realtà amministrativa e i rispettivi sindaci sono decaduti. Tre gli sfidanti: liste e programmi a confronto

Elezioni comunali, chiuse le liste a Cassano-Gavazzana e Francavilla

Politica | La prima partita, in vista delle elezioni comunali del prossimo 10 giugno, si è chiusa: ieri a mezzogiorno infatti è scaduto il termine per la presentazione delle liste. E qualche sorpresa c'è stata sia a Cassano Spinola che a Francavilla Bisio, i due Comuni del novese chiamati alle urne

Montaldo: ufficializzate liste e candidati

Montaldo | Il sindaco uscente Barbara Ravera guida "Progetto per Montaldo". L'avversario è Giacomo Ravera con "Uniti per Unire". Tutti i candidati in vista del voto del 10 giugno