Alessandria

E' pink rock la prima 'barbiera' di Alessandria

Solitamente sono uomini, col camice bianco e il rasoio che affilano sulla coramella. Invece Denise continua la tradizione di famiglia dedicandosi (anche) alle barbe. Meglio se vintage

 ALESSANDRIA - Il termine ‘barbiera’ non è poi così comune, ma che ci vuoi fare: con una professionista del capello (e del pelo) come Denise Spagnuolo rompere le convenzioni è all’ordine del giorno.

È sicuramente la prima ad Alessandria (il suo salone è a Spinetta Marengo) ad essersi specializzata in barbe, meglio se vintage, o hypster.

D’altronde la barbiera tatuata ha fatto del ‘pink rock’ un suo modo di essere e di ispirazione. Così i barbuti possono riscoprire il piacere del rito del trattamento con panno caldo ‘all’italiana’, avvolto da mani femminili, però. E’ la rivisitazione in chiave moderna del tradizionale modo di intendere il servizio di barba, baffi e capelli, in un ambiente old style come piace a lei, e come apprezzano i clienti dalla folta peluria facciale.

Nel suo salone tutto ricorda gli Anni ‘50, compresi i clienti uomini, che sfoggiano folte barbe o baffi curati con la cera.

Un personaggio come lei non poteva mancare all’evento astigiano di fine estate: c’era anche lei al raduno della Barba più Bella, tenutosi il 25 agosto. Spagnuolo ha partecipato in qualità di barber, lavorando con passione (il ricavato è andato tutto in beneficenza) su alcuni partecipanti, uno dei quali è stato premiato per la miglior barba in stile rockabilly.
10/09/2018







blog comments powered by Disqus


Da elettricista ad apicoltore

Parodi Ligure | La storia dei Mattia Giavotto che ha scelto l'amore per la natura e per le api come mestiere: "Il lavoro, nelle stagioni di punta, occupa tutta la giornata, sette giorni su sette ma mi piace molto e non mi pesa affatto. Più tempo passa e più apprezzo quello che faccio"

Miss Alessandria, esce il calendario in giro per la città

Alessandria | Non solo strade e piazze: a far da sfondo agli scatti per il calendario della reginetta alessandrina ci sono anche Palazzo Rosso e Palazzo Ghilini, sedi istituzionali trasformate in set fotografico per un giorno

Torna la 'Posta di Babbo Natale', quest'anno con una missione speciale

Alessandria | Per ricevere la risposta, la letterina deve essere spedita nelle cassette postali o in uno dei 215 uffici postali di Alessandria e provincia, con il nome e l’indirizzo completo del bambino

A scuola di moda, sognando la passerella (da dietro le quinte)

Alessandria | L'Istituto Nervi-Fermi ha da molto tempo attivato un corso di operatore dell'abbigliamento. Recentemente alcuni studenti hanno portato sul red carpet le loro creazioni, mostrando di cosa sono capaci. E per alcuni si aprono le porte dell'università che conta

Fisar: un corso serale per sommelier all'Istituto Barletti

Ovada  | Il corso sarà presentato ufficialmente la prossima settimana nell'ambito di un incontro gratuito e aperto a tutti. "Un'opportunità importante per la nostra scuola" ha dichiarato il preside Felice Arlotta