Ovada

Il festival delle migliori birre del mondo approda a Ovada

Saranno otto gli stand personalizzati presenti nel cuore della città, che apriranno i loro rubinetti per spillare sia birre italiane, che internazionali provenienti dal Nord Europa e alcune anche dall’America

OVADA - Dall’irlandese Guinness Stout all’americana Fischer Blonde, fino alla tedesca Franziskaner Weiss e alla Regent (Repubblica Ceca), senza dimenticare le eccellenze nazionali dei migliori birrifici artigianali locali. Queste sono solo alcune delle proposte del progetto “European Beer Market” che, nei mesi scorsi, ha toccato diversi centri importanti della Penisola, da Rosignano Solvay e Sabaudia, Rimini, Civitavecchia, Napoli, Pavia, Vittorio Veneto, Cinisello Balsamo e Marina di Ravenna. In questo fine settimana, da oggi (venerdì 21 settembre) a domenica sera, il mercato itinerante farà tappa a Ovada, in piazza Martiri della Benedicta, per una tre giorni dedicati alle migliori birre del mondo.

Saranno otto gli stand personalizzati presenti nel cuore della città, che apriranno i loro rubinetti per spillare sia birre italiane, che internazionali provenienti dal Nord Europa e alcune anche dall’America. Non a caso, la denominazione completa dell’evento – “International World Beer e Street food festival” – anticipa le finalità dell’iniziativa, promossa dalla Confeventi in collaborazione con Mas (Musica, arti e spettacolo) con il patrocinio del Comune di Ovada. Si tratta del primo e unico circuito nazionale di street beer dedicato alle birre europee più note al mondo nata dalla passione e dalla cultura birraia acquisita negli anni dagli organizzatori, che si prefiggono l’obiettivo di trasmettere una comunicazione completa, a 360 gradi, sulle bionde, rosse, chiare e scure provenienti da ogni parte del globo. Un’offerta decisamente variegata, che va dalla friggitoria ligure agli arrosticini, per poi sconfinare agli hamburger americani ed i dolci del Belgio. Oltre alla degustazione di birre, prodotti tipici e cibo da strada, la volontà degli organizzatori si basa su una comunicazione visiva fatta non solo nella pratica ma anche su cavalletti fotografici. L’ingresso è gratuito.

 

21/09/2018







blog comments powered by Disqus


Mountain bike e prelibatezze, accoppiata vincente

Mornese | Con partenza da Mornese ci sarà l'escursione in mountain bike con degustazione enogastronomica organizzata dall'ente di gestione delle Aree Protette dell'Appennino piemontese. Ad accompagnare sarà la guida mtb Deepbike David Pastore Di Marzo

Premio Grappa Barile: applausi per Carlin Petrini. Tanta curiosità per la nuova ''Under 40''

Silvano d'Orba | Come ogni anno la distilleria di Gino Barile, vulcanico 86enne che è riuscito a portare i suoi prodotti su importanti tavoli, ha aperto le sue porte a curiosi, ospiti e amici per presentare la sua "nuova" creatura: la grappa "Under 40"

Barbato risponde alle critiche con una sfida: "Bettarini, a calcio ti batto"

Ovada | Il cabarettista-cantante ovadese ha sfidato pubblicamente Stefano Bettarini a pallone, dopo che l'ex calciatore aveva 'bocciato' la sua partecipazione all'Isola dei Famosi. "Gli darò filo da torcere". Tornato dall'Isola affamato, dice di aver imparato ad apprezzare la vita

Stefano Venneri da speaker del Torino a 'voce' degli alessandrini

Alessandria | Il dj, già pluripremiato per il giunness radiofonico, è tornato in radio dopo qualche mese di pausa. Racconterà gli eventi e i personaggi alessandrini in mezzo a loro, anche con dirette sui social network. E poi c'è il Capodanno...

Le migliori osterie secondo Slow Food, tre Chiocciole in provincia

Slow Food | Sono prevalentemente sulle colline del Monferrato e sugli Appennini i migliori locali 'rustici' segnalati dalla guida del mangiare lento, alla riscoperta delle tradizioni. Ecco quelli della provincia di Alessandria divisi per categorie (vino, formaggi, olio)