Casale Monferrato

Merenda per i bimbi al Tartara

Venerdì 5 gennaio racconti, dolci per tutti e l’animazione a cura del Collettivo Teatrale CET per i bambini dai tre anni in su

CASALE MONFERRATO - Venerdì 5 gennaio, alle ore 17, al Salone Tartara, si terrà l’ormai tradizionale “Merenda con i bimbi” a ingresso gratuito. Durante il pomeriggio di festa ci saranno racconti, dolci per tutti e l’animazione a cura del Collettivo Teatrale CET.
A organizzare la merenda è l’assessorato alla Pubblica Istruzione che si augura una nutrita partecipazione di bambini (dai 3 anni in su), così come nella passata edizione.
«Questo pomeriggio è per tutti i più piccoli della città, di ogni credo religioso; è una festa che vuole concludere “dolcemente” un periodo di vacanza che gli alunni avranno certamente gradito» spiega l’assessore Ornella Caprioglio.
 
2/01/2018







blog comments powered by Disqus


Un valenzano nel reality americano per cuori spezzati

Valenza | Alberto Raspagni sta partecipando a Roma ad una specie di Uomini e Donne americano, perché il mito dell'Italiano romantico è ancora molto forte. "Mi hanno scelto per strada, cercavano un vero italiano"

Le Meraviglie di Angela si dimenticano del Monferrato. Per fortuna c'è la mappa partecipata

Monferrato | In una puntata sui siti Unesco Alberto Angela racconta solo Barolo. Critiche ma anche autocritica: "Loro fanno promozione da trent'anni, abbiamo da imparare". Gli infernot si salvano con la mappa partecipata, aggiornabile online da chi ci vive

La Befana dei Vigili del Fuoco alla Valfrè

Alessandria | Dopo il rinvio della settimana scorsa a causa del maltempo, appuntamento domenica 14 gennaio, con i giochi per i bambini e Pompieropoli: “dove fare il pompiere è un gioco per ragazzi”

All’Agrimercato prodotti freschi del territorio

Acqui Terme | L’assessore al Commercio Lorenza Oselin: “un bellissimo modo per rafforzare il legame tra la città e la campagna. Il progetto punta a valorizzare le produzioni locali e a incentivare l’economia del territorio e l’acquisto consapevole favorendo un 'ruolo attivo' del consumatore”

Vendite eccezionali per i cappelli Borsalino: "L'attività prosegue". Il brand è ancora forte

Alessandria | A Pitti Uomo si temeva il fuggi fuggi dei byers internazionali, causato dalle vicende giudiziarie. Invece sia le vendite natalizie sia la prima grande uscita del brand dopo il fattaccio sono stati un successo