Ovada

''Presepi in Ovada'': successo per la prima edizione

Apprezzati i lavori presentati da alcuni istituti formativi della città dove ogni classe ha immaginato a modo suo la Natività dando vita alle più svariate rappresentazioni. Ben ventiquattro classi hanno aderito con lavori preziosi che hanno trovato la collocazione nell’antica Parrocchiale - la Loggia di San Sebastiano - di Ovada.

OVADA - Si è chiusa con un successo di partecipanti e di pubblico la prima esposizione di “Presepi in Ovada” allestita da alcuni istituti formativi della città (Asili Nido, Scuole Materne e Primarie) grazie all’organizzazione della Pro Loco di Ovada la collaborazione di “Vivi Ovada” e il patrocinio del Comune. Numerosa la partecipazione di famiglie con i bambini coinvolti nell’allestimento, ma anche di adulti e giovani tanto che le presenze complessive nella Loggia nei giorni di apertura hanno superato abbondantemente le mille unità. Apprezzati poi i lavori dove ogni classe ha immaginato a modo suo la Natività dando vita alle più svariate rappresentazioni. Ben ventiquattro classi hanno aderito con lavori preziosi che hanno trovato la collocazione nell’antica Parrocchiale con lo sfondo delle statue del Presepio disegnate su pannelli dallo scultore Gian Carlo Soldi.

Alla manifestazione   hanno aderito  Un Due Tre di Via Novi, il Micronido e la Scuola Materna “Coniugi Ferrando”, la Scuola dell’Infanzia S. Caterina delle Madri Pie, la Scuola dell’Infanzia di Via Galliera, le sezioni A – C e D della Scuola dell’Infanzia Giovanni Paolo II di Via Dania, le sezioni 2^ A e 2^ B, 3^A e 3^ B, 4^ A e 4^ B, 5^ A e 5^ B della Scuola Primaria “Giovanni Paolo II” di Via Dania, quindi per il plesso “Padre Damilano” di Via Fiume la 1^C, la 2^ A e 2^ B, 3^ A 3^ B e 3 C, la  4^ A e 4^ B, la 5^ A e 5^ C. A tutte le classi attestato di partecipazione, un contributo  alla presenza del Sindaco Paolo Lantero del Presidente della Pro Loco Tonino Rasore, della segreteria Luisa Russo e per finire  cioccolata calda preparata dalle “magnifiche” della Pro Loco Lina Turco e Anna Maria Parodi.

10/01/2018







blog comments powered by Disqus


Le Meraviglie di Angela si dimenticano del Monferrato. Per fortuna c'è la mappa partecipata

Monferrato | In una puntata sui siti Unesco Alberto Angela racconta solo Barolo. Critiche ma anche autocritica: "Loro fanno promozione da trent'anni, abbiamo da imparare". Gli infernot si salvano con la mappa partecipata, aggiornabile online da chi ci vive

La Befana dei Vigili del Fuoco alla Valfrè

Alessandria | Dopo il rinvio della settimana scorsa a causa del maltempo, appuntamento domenica 14 gennaio, con i giochi per i bambini e Pompieropoli: “dove fare il pompiere è un gioco per ragazzi”

All’Agrimercato prodotti freschi del territorio

Acqui Terme | L’assessore al Commercio Lorenza Oselin: “un bellissimo modo per rafforzare il legame tra la città e la campagna. Il progetto punta a valorizzare le produzioni locali e a incentivare l’economia del territorio e l’acquisto consapevole favorendo un 'ruolo attivo' del consumatore”

Vendite eccezionali per i cappelli Borsalino: "L'attività prosegue". Il brand è ancora forte

Alessandria | A Pitti Uomo si temeva il fuggi fuggi dei byers internazionali, causato dalle vicende giudiziarie. Invece sia le vendite natalizie sia la prima grande uscita del brand dopo il fattaccio sono stati un successo

Noleggio a Lungo Termine o Acquisto: Cosa Conviene nel 2018

Economia | La scelta del noleggio a lungo termine come soluzione alternativa all'acquisto delle auto ha visto una crescita della domanda nel corso del 2017, sia da parte dei professionisti con partita iva che da parte dei privati. Ma è la scelta giusta anche per il 2018?