Alessandria

“I sensi e le piante“ al Teatro delle Scienze

Domenica 18 febbraio un viaggio alla scoperta del mondo vegetale attraverso l’uso dei nostri sensi e di giochi ed esperimenti divertenti. Gli esperti del Gruppo Astrofili Galileo mostreranno le meraviglie del cielo invernale

ALESSANDRIA - Riprende con I sensi e le piante il ciclo Le domeniche al Teatro delle Scienze domenica 18 febbraio in via 1821 11: un viaggio alla scoperta del mondo vegetale attraverso l’uso dei nostri sensi e di giochi ed esperimenti divertenti sapientemente orchestrati da Angelo Ranzenigo del Giardino Botanico di Alessandria. Gli esperti del Gruppo Astrofili Galileo saranno presenti per mostrare le meraviglie di un bellissimo cielo invernale. La merenda sarà offerta dalla Centrale del Latte di Alessandria, nostra partner storica per gli eventi al Museo.

Le attività partiranno dalle 15.30. Le visite al planetario, invece, sono previste alle 16,30 e alle 17,30. Biglietto unico per adulti e bambini 3 euro

Per motivi organizzativi e di spazio è vivamente consigliata la prenotazione ai seguenti numeri:
0131/234266 da lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 14.30
342/1200696 venerdì e sabato dalle 8.30 alle 14.30.
7/02/2018







blog comments powered by Disqus


Dolcetto e Ovada docg in vetrina al Vinitaly

Ovada  | Rispetto alle ultime edizioni, quando qualche azienda, su iniziativa privata, era riuscita nell’impresa di partecipare all'evento, in questo 2019 dedicato al Dolcetto è prevista una rappresentanza istituzionale

Il Cristo, 'paesone' con tanti negozi famigliari: "In primavera vi stupiremo"

Alessandria | "Chiudono le banche ma aprono i negozi, molti a conduzione famigliare". E' la tipicità di corso Acqui, lontana dal franchising che alterna attività storiche a negozi rinnovati. Per far concorrenza a corso Roma

“Marzo donna”, 40 eventi per una festa speciale

Alessandria | Primo appuntamento giovedì 28 febbraio con la Croce Rossa. Fino al 6 aprile una quarantina di eventi all'insegna del “fare rete” e delle “opportunità” le parole che faranno da filo conduttore all'interno calendario

Anno del Dolcetto al via Ora c'è anche il testimonial

Ovada | Una degustazione un momento di approfondimento sulle tre docg per aprire ufficialmente la promozione del vitigno che durerà per tutto il 2019. Per il giornalista Rai Giuseppe di Tommaso riconoscimento come voce dell'Ovadese

Vino, gioielli e prodotti bio dalla provincia a “Fa' la cosa giusta!”

Life | Da Castelletto Monferrato una novità nella sezione dedicata al mondo del fashion, da San Giorgio Monferrato accessori in plexiglass e legno, da Cartosio il vino della Cascina Roccabianca, impresa agricola eco-sostenibile e da Novi Ligure Portanatura, l'ente che raggruppa una rete di produttori e gestisce gli ordini dei consumatori, permettendo così anche a chi vive in città di avere prodotti biologici e freschi