Novi Ligure

Un weekend con i Choco Days, Novi festeggia la bontà del cioccolato

A Novi Ligure esplode la voglia di cioccolato artigianale con i Choco Days, che tornano anche quest'anno con un programma ormai consolidato. In calendario anche una giornata di approfondimento tutta dedicata al cacao con l'azienda Bodrato

NOVI LIGURE – A Novi Ligure esplode la voglia di cioccolato artigianale. Dal 12 al 14 ottobre nel centro storico si terrà “Novi Choco Days”, la grande festa del cioccolato artigianale che è ormai una piccola tradizione cittadina. Il programma è ormai consolidato, anzi oseremmo dire ripetitivo. Al taglio del nastro non ci sarà la tavoletta di cioccolato da guinness che tante polemiche aveva suscitato l’anno scorso: l’inaugurazione di venerdì 12 ottobre alle 18.00 in piazza Carenzi sarà però caratterizzata da un altro déjà-vu, la creazione di una pralina dedicata alla città con ingrediente tipico scelto a sorpresa.

La manifestazione prevede cooking show, degustazioni di focaccia novese con crema spalmabile Novi, laboratori e lezioni didattiche, animazione e giochi per bambini, massaggi al cioccolato. Ci saranno anche gli stand dei vari produttori, che proporranno un ricco assortimento di gustose praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili, liquori al cioccolato, freschi e deliziosi abbinamenti di frutta e cioccolato fuso e le raffinate e divertenti sculture di cioccolato opera dei migliori maestri cioccolatieri.

La mattinata di venerdì sarà dedicata alle lezioni didattiche per le scuole, mentre sabato e domenica saranno gli adulti a imparare a fare i cioccolatini, partecipando ai corsi di pralineria (costo 30 euro a persona con prenotazione obbligatoria alla mail giancarlo.maestrone@gmail.com). Tornano anche i due cooking show già proposti lo scorso anno: venerdì alle 15.00 è in programma “Come nasce una sacher” mentre domenica alle 18.00 sarà la volta di “Come nasce una pralina”. Sabato alle 18.00 realizzazione live di un’opera artistica in cioccolato. Tutti i giorni dalle 15.30 alle 17.30 per i più piccoli ci sarà lo spazio Choco Baby nel quale sarà possibile improvvisare con il cioccolato, per realizzare deliziosi cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e sac à poche (costo 5 euro).

In piazza Dellepiane domenica alle 16.00 è prevista la degustazione della focaccia novese con crema spalmabile. Inoltre ci sarà la possibilità di provare i dolcissimi massaggi al cioccolato. Tutti i giorni in via Girardengo e in piazza Dellepiane sarà presente la mostra mercato del cioccolato e la domenica i negozi aperti dalle 16.00 alle 19.30 con vetrine a tema.

Una novità è invece rappresentata dall’appuntamento di sabato 20 ottobre, quando la Bodrato Cioccolato organizzerà una giornata di approfondimento e di cultura sul cacao. Un vero e proprio corso con una prima parte tecnica accompagnata da degustazioni alla presenza di Monica Meschini, una delle più rinomate degustatrici di cioccolato a livello mondiale, membro dell’International Chocolate Awards. Il programma della giornata inizia con un viaggio dalla piantagione alla tavoletta con l’abc del cioccolato e degustazione delle materie prime, presso il salone di Palazzo Pallavicini, il municipio di via Giacometti (dalle 9.30 alle 13.30). Seguirà pranzo e visita all’azienda per scoprire tutte le fasi di lavorazione e produzione del cioccolato (max 50 persone, info e prenotazioni 0143 468902).

I “Novi Choco Days” sono organizzati da Chocomoments, consorzio Cuore di Novi, Ascom, Proloco Parco Castello, Distretto Commerciale del Novese, Terre di Fausto Coppi con il patrocinio del Comune di Novi Ligure e della Regione Piemonte e la collaborazione di Novi-Elah-Dufour, Mangini Caramelle e Bodrato Cioccolato.
9/10/2018







blog comments powered by Disqus


Food And The City

Life | Le pillole di benessere di Nene. I termini "allergia" e "intolleranza" declinati in ambito alimentare, vengono spesso utilizzati erroneamente come sinonimi ma, in realtà, si tratta di condizioni che hanno cause e sintomi diversi, così come differenti sono i loro percorsi diagnostici e terapeutici

Un'avventura di 500 km nel Po

Rivarone | Sabato 16 febbraio al Salone dei ciliegi Stefano Scaglione racconta la sua impresa: percorre a nuoto il fiume Po, da San Mauro Torinese a Polesella, 500 km fatti in 3 tappe per un totale di 16 giorni, completamente in solitaria e in autosufficienza

Insetti, cibo del futuro? Apre la prima Bugsfarm in provincia, ma per mangiarli si deve aspettare

Alessandria | A Casalnoceto ha aperto la prima bugsfarm per produzione di farina per allevamento. Gli insetti nel piatto sono ancora un mezzo tabù. Non chiedetelo al re del bollito, Beppe Sardi. Li abbiamo provati, e non sono poi così male

Dieta antigelo: i rimedi contadini per contrastare i malanni di stagione

Life | Dall’aglio alle arance, metodi naturali per combattere i mali di stagione. Coldiretti: “nei mercati di Campagna Amica frutta e verdura di stagione direttamente dal produttore al consumatore per una spesa tracciata e Made in Italy”

"Da grande farò lo chef": è ancora boom per gli istituti alberghieri

Life | "Attenzione alle false illusioni, non per tutti c'è fama e successo. Se si è disposti a fare la gavetta, otto diplomati su dieci trovano però lavoro". Dopo il grande boom delle iscrizioni nelle scuole alberghiere sembra essersi arrestata l'onda lunga del successo, portata dalle trasmissioni televisive. Ora sono soprattutto gli adulti a volersi avvicinare all'arte della buona tavola