Rocchetta Ligure

Alveare che dice sì, la piattaforma web dei cibi locali è anche in val Borbera

"L'alveare che dice sì" arriva in val Borbera. L'innovativa formula che mette direttamente in contatto produttori locali e consumatori da questa settimana sarà attiva anche a Rocchetta Ligure

ROCCHETTA LIGURE – “L’alveare che dice sì” arriva anche in val Borbera. Dopo Tortona e Novi, l’innovativa formula che mette direttamente in contatto produttori locali e consumatori da questa settimana sarà attiva anche a Rocchetta Ligure. Venerdì 12 ottobre, alle 18.00, un aperitivo a Palazzo Spinola – sede del municipio – darà il via ufficiale all’iniziativa.

Il funzionamento è semplice: registrandosi sul sito www.alvearechedicesi.it e selezionando l’Alveare più vicino a casa, è possibile ordinare una vasta serie di prodotti alimentari e poi ritirarli all’appuntamento settimanale. Tredici i produttori che finora hanno aderito all’iniziativa di Rocchetta, la metà dei quali sono della zona; gli altri arrivano dal resto del Piemonte.

«L’obiettivo è dare vita a un modello di impresa sociale, perché la piattaforma di vendita favorisce gli scambi diretti fra agricoltori locali e consumatori – spiega il gestore dell’Alveare Damiano Stabile – Lo spirito è permettere ai produttori di vendere direttamente e in modo facile e dare ai consumatori accesso ad alimenti freschi, locali e di qualità, rivalutando il cibo e il suo ruolo nella promozione di uno stile di vita sano».

L’esperienza dell’Alveare che dice sì, nata in Francia nel 2011, conta centinaia di punti di distribuzione Oltralpe. In provincia di Alessandria, quello di Rocchetta è il terzo Alveare aperto, dopo Tortona (con 9 produttori partecipanti) e Novi Ligure (cinque produttori).
8/10/2018







blog comments powered by Disqus


Giovane stroncato da infarto, in sua memoria una raccolta fondi per il canile

Novi Ligure | Fissati i funerali di Edoardo Giavino, il giovane stroncato da un infarto. "Potter", come era soprannominato, amava molto i cani e in sua memoria è stata avviata una raccolta fondi per il canile di Novi Ligure

Muore a Berlino un 25enne originario di Novi

Novi Ligure | Un 25enne originario di Novi Ligure è morto a Berlino lo scorso fine settimana: da qualche anno abitava in Germania dove lavorava come odontotecnico

Mastro Artigiano premia l'amore di Ancarani per la pasticceria

Novi Ligure | Andrà al noto pasticcere novese Gabriele Ancarani l'edizione 2018 del premio "Lino Persano". Il riconoscimento sarà consegnato nell'ambito della rassegna Mastro Artigiano

Malerba, il primo astronauta italiano ospite al Festival Lavagnino

Novi Ligure | Appuntamento straordinario al museo del ciclismo di Novi Ligure che ospiterà il penultimo concerto del Festival Lavagnino. Durante la serata Franco Malerba - primo astronauta italiano, originario della vicina Busalla - verrà insignito del Lavagnino Science Award

Vaccini, un incontro con la popolazione per conoscerli

Novi Ligure | Conoscere i vaccini, capirne il funzionamento e comprenderne l'utilità per la salute di tutti, contrastando le fake news che si sono diffuse negli ultimi anni: sono gli scopi del convegno organizzato dal Lions Club di Novi Ligure