Rocchetta Ligure

Alveare che dice sì, la piattaforma web dei cibi locali è anche in val Borbera

"L'alveare che dice sì" arriva in val Borbera. L'innovativa formula che mette direttamente in contatto produttori locali e consumatori da questa settimana sarà attiva anche a Rocchetta Ligure

ROCCHETTA LIGURE – “L’alveare che dice sì” arriva anche in val Borbera. Dopo Tortona e Novi, l’innovativa formula che mette direttamente in contatto produttori locali e consumatori da questa settimana sarà attiva anche a Rocchetta Ligure. Venerdì 12 ottobre, alle 18.00, un aperitivo a Palazzo Spinola – sede del municipio – darà il via ufficiale all’iniziativa.

Il funzionamento è semplice: registrandosi sul sito www.alvearechedicesi.it e selezionando l’Alveare più vicino a casa, è possibile ordinare una vasta serie di prodotti alimentari e poi ritirarli all’appuntamento settimanale. Tredici i produttori che finora hanno aderito all’iniziativa di Rocchetta, la metà dei quali sono della zona; gli altri arrivano dal resto del Piemonte.

«L’obiettivo è dare vita a un modello di impresa sociale, perché la piattaforma di vendita favorisce gli scambi diretti fra agricoltori locali e consumatori – spiega il gestore dell’Alveare Damiano Stabile – Lo spirito è permettere ai produttori di vendere direttamente e in modo facile e dare ai consumatori accesso ad alimenti freschi, locali e di qualità, rivalutando il cibo e il suo ruolo nella promozione di uno stile di vita sano».

L’esperienza dell’Alveare che dice sì, nata in Francia nel 2011, conta centinaia di punti di distribuzione Oltralpe. In provincia di Alessandria, quello di Rocchetta è il terzo Alveare aperto, dopo Tortona (con 9 produttori partecipanti) e Novi Ligure (cinque produttori).
8/10/2018







blog comments powered by Disqus


Muliere: "Non mi tiro indietro, ma sulla mia candidatura decide la coalizione"

Novi Ligure | "I cittadini novesi hanno un sindaco onesto". Il giorno dopo l'avviso di conclusione delle indagini su Rimborsopoli bis il sindaco Muliere non si tira indietro ma dice: "Sulla ricandidatura deciderà la coalizione"

Nuove speranze per chi cerca lavoro: a Serravalle apre il Santachiara

Serravalle Scrivia | C'è una nuova speranza per chi è in cerca di un lavoro. Ma anche per chi, al contrario, il lavoro lo offre ma non riesce a trovare il dipendente giusto o i fondi necessari per assumere. E' l'istituto Santachiara che ha aperto una sede anche a Serravalle Scrivia

Dalla Russia per combattere con i partigiani: Chiamparino ricorda Fedor

Cantalupo Ligure | Sarà il governatore Sergio Chiamparino a ricordare a Cantalupo Ligure il sacrificio di Fedor Poletaev, il partigiano morto nella battaglia del febbraio 1945. Sarà anche presentata il nuovo ente per la collaborazione Russia-Italia

Croce Rossa, alleanza con il centro commerciale di Serravalle

Serravalle Scrivia | Lo shopping unito alla solidarietà: il centro commerciale di Serravalle Scrivia lancia un'iniziativa in collaborazione con la Croce Rossa per l'acquisto di nuove ambulanze

Ticket sui farmaci: dal 1° marzo in Piemonte non si pagherà più

Piemonte | La giunta regionale ha deciso di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini in vigore dal 2002. Chiamparino e Saitta: "Cancelliamo una tassa sulla salute"