Gavi

Barbara De Rossi e Francesco Branchetti raccontano "Il bacio" a teatro

Il teatro Civico di Gavi celebra la festa della donna con uno spettacolo che vede come protagonisti due importanti attori del panorama nazionale: Barbara De Rossi e Francesco Branchetti porteranno in scena "Il bacio"

GAVI – Il teatro Civico di Gavi celebra la festa della donna con uno spettacolo che vede come protagonisti due importanti attori del panorama nazionale: Barbara De Rossi e Francesco Branchetti, che è anche regista dello spettacolo. Stasera, giovedì 8 marzo, alle 21.00, andrà in scena “Il bacio”, un testo profondamente intriso di umanità.

È la storia di un incontro tra un uomo e una donna; una panchina, un bosco, dei sentieri, due vite segnate dall’infelicità, forse dalla paura ma che, in una sorta di magica “terra di mezzo”, arrivano a sfiorarsi, a toccarsi. Una donna che va alla ricerca del suo destino, un uomo che fa i conti con i suoi fallimenti e con la sua storia. I misteri dei sentieri e di un bosco fanno da sfondo all’incontro tra i due, la magia del mondo che li circonda e una strana quiete, che talvolta guadagna il suo “spazio”, accompagnano l’avvicinarsi di queste due anime...

Barbara De Rossi è attrice di teatro, cinema e televisione. Debutta nel 1976, quando un concorso di bellezza le spalanca le porte del cinema. Il suo esordio avviene appena diciottenne con Alberto Lattuada, che le affida il ruolo di Ilaria in “Così come sei” per poi volerla anche nel suo successivo film “La cicala”. Riscuote grande successo anche grazie al piccolo schermo, dove avrà ruoli importanti in moltissimi tv movie.

Francesco Branchetti è attore e regista teatrale. Il suo volto è legato soprattutto alle fiction televisive “Incantesimo”, “Elisa di Rivombrosa”, “Un medico in famiglia”, “Provaci ancora prof”, “Il Commissario Rex” e molte altre. Ha curato inoltre la regia di vari spettacoli teatrali.

Biglietto posto unico 10 euro. Info e prenotazioni: 345 0604219. Il prossimo appuntamento della stagione del Civico di Gavi sarà sabato 17 marzo, con lo spettacolo “I Bruciamonti”, commedia dialettale della Compagnia del Barchì.
8/03/2018







blog comments powered by Disqus


Maturandi ai blocchi di partenza, mercoledý al via le prove per 2.622 studenti

Scuola | Sono 2.622 i maturandi che mercoledý affronteranno la prima delle tre prove scritte dell'esame di maturitÓ. 964 sono gli studenti degli istituti tecnici, seguiti per numero dagli alunni dei licei scientifici

Si Ŕ spento Salvatore Acri, custode della storia novese

Novi Ligure | Salvatore Acri, 80 anni, poteva vantare una collezione composta da oltre 150 mila cartoline storiche, molte delle quali relative al territorio di Novi Ligure, che generosamente metteva a disposizione ogni volta che ci fosse un'iniziativa benefica a favore delle associazioni cittadine

La mamma di oggi, alla ricerca di una sana complicitÓ femminile

Novi Ligure | Metti un gruppo di mamme (e papÓ) che si ritrovano tutte le settimane con i loro piccoli a ballare la country dance. Divertimento? Non solo. Hanno trovato nel ballo anche un'occasione per incontrarsi, trovare nuove amicizie e condividere gioie e sofferenze della vita da neo genitore

I Mondiali oltre gli Urali

Fifa World Cup Russia 2018 | Delle undici cittÓ che ospitano la 32esima edizione dei Campionati Mondiali di Calcio solo una Ŕ collocata oltre gli Urali: Ekaterinburg. Questo centro industriale in cui il tempo non solo Ŕ passato invano, ma praticamente non Ŕ passato proprio, Ŕ ancora in Europa per soli quaranta chilometri

Pendolari, esposto ai carabinieri per il bus soppresso

Novi Ligure | Nuova riunione per l'associazione dei pendolari novesi. Diversi gli argomenti messi all'ordine del giorno dal presidente dell'Apn Andrea Pernigotti, a cominciare dall'esposto presentato ai carabinieri per interruzione di pubblico servizio dell'autobus sostitutivo Novi-Tortona