Serravalle Scrivia

Basket, calcio, ginnastica artistica: Serravalle festeggia lo sport

Bocce, calcio, basket, tennis, ginnastica artistica, atletica: le societą sportive di Serravalle Scrivia saranno tutte schierate in piazza Matteotti per la festa dello sport. Ci sarą la possibilitą di mettersi in gioco e provare tutte queste discipline sportive

SERRAVALLE SCRIVIA -  Bocce, calcio, basket, tennis, ginnastica artistica, atletica: le società sportive di Serravalle Scrivia saranno tutte schierate in piazza Matteotti per la festa dello sport di sabato 22 settembre.

Dalle 16.00 alle 20.00 ci sarà la possibilità di mettersi in gioco e provare tutte queste discipline sportive. La festa è organizzata dal Comune e dall'assessorato allo Sport. "Vieni a provare con noi" è l'invito finale per prendere parte alla manifestazione.
22/09/2018
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


"Ripartire dal lavoro", Epifani incontra i sindacati provinciali

Novi Ligure | L'ex numero uno della Cgil sarą a Novi Ligure per un convegno sul mondo del lavoro. Poi inaugurerą la nuova sede di Articolo 1 - Mdp. Con lui il capogruppo di Leu Federico Fornaro e il consigliere regionale Walter Ottria

La val Lemme va in televisione, in onda "Sereno Variabile"

Val Lemme | Programmata la puntata di "Sereno Variabile" dedicata alle bellezze della val Lemme e dell'alto Monferrato. Le riprese hanno interessato Bosio, Carrosio, Fraconalto, Voltaggio, Lerma, Casaleggio Boiro e Mornese

Amori e amicizie dei "Ragazzi della Pieve" raccontati da Sacco in un libro

Novi Ligure | "Fare un viaggio nel tempo. Ricordare, oltre che rivivere, gli anni della mia giovinezza con gli amici č stato come fare un bagno di salute. Mi ha fatto sentire pił giovane, e sentirsi pił giovani non guasta mai". Questa la risposta alla domanda sulle motivazioni che hanno spinto Salvatore Sacco, per tutti Moloc, a scrivere il volume "I ragazzi della Pieve" che verrą presentato a Novi

Attenzione alla nebbia

Meteo | Settimana di stampo autunnale, con tempo nuvoloso e nebbia a banchi

"Tartufi, un monopolio di pochi dopo la creazione dei consorzi"

Novi Ligure | Secondo l'Associazione dei liberi tartufai, i consorzi riservano a poche persone la raccolta dei tartufi nelle zone pił produttive. Lorenzo Tornato: "Chiediamo una moratoria per evitare che la ricerca dei tartufi diventi solo un business"