Cronaca

Cane morde una guardia venatoria, il padrone rischia la condanna

Il fatto risale al 2012: un uomo porta il cane a passeggio a Guacciorna senza guinzaglio; viene ripreso da una guardia volontaria venatoria che viene, poi, morsicata dallo stesso cane. Ora il proprietario dell'animale rischia di essere condannato in tribunale

CRONACA – E' alle battute finali il processo relativo ad un fatto accaduto nel marzo del 2012. C. R. aveva portato il cane, un pastore tedesco, a passeggiare in località Guacciorna, tra Cassano e Villalvernia, zona protetta perchè adibita al ripopolamento di alcune specie, dichiarata di interesse comunitario, lungo il torrente Scrivia.
Poichè la zona non è abitata, l'uomo aveva lasciato libero il cane di sgambettare, senza guinzaglio e senza museruola. Appena sceso dall'auto, però, viene raggiunto da una guardia volontaria venatoria che riprende C.R, chiedendo di tenere il cane al guinzaglio. Il pastore tedesco reagisce però “avventandosi” contro la guardia che, per proteggersi, alza il braccio destro per proteggersi il volto. Il cane addenta al polso la guardia che riporta ferite dichiarate guaribili in sette giorni. Il giorno stesso dell'aggressione, la guardia sporge querela presso la stazione dei carabinieri. Due giorni dopo, anche lo stesso Redi si reca dai carabinieri, affermando di essere stato percosso dalla guardia il quale lo avrebbe «pestato». Fatto poi, risultato non fondato.
Redi è così finito sotto processo, per lesioni e calunnia, mentre la guardia si è costituita parte civile. Lunedì, davanti al giudice Seddaiu, il pubblico ministero ha chiesto che Redi venisse riconosciuto colpevole e condannato alla pena di un anno e cinque mesi. Cinque mila euro è la somma che il volontario chiede come risarcimento dei danni. La difesa chiesto, invece, il proscioglimento dalle accuse. Il giudice, sentite le parti, ha rinviato l'udienza per eventuali repliche e la lettura della sentenza al prossimo 18 dicembre.
11/10/2018







blog comments powered by Disqus


Giovane stroncato da infarto, in sua memoria una raccolta fondi per il canile

Novi Ligure | Fissati i funerali di Edoardo Giavino, il giovane stroncato da un infarto. "Potter", come era soprannominato, amava molto i cani e in sua memoria č stata avviata una raccolta fondi per il canile di Novi Ligure

Muore a Berlino un 25enne originario di Novi

Novi Ligure | Un 25enne originario di Novi Ligure č morto a Berlino lo scorso fine settimana: da qualche anno abitava in Germania dove lavorava come odontotecnico

Mastro Artigiano premia l'amore di Ancarani per la pasticceria

Novi Ligure | Andrą al noto pasticcere novese Gabriele Ancarani l'edizione 2018 del premio "Lino Persano". Il riconoscimento sarą consegnato nell'ambito della rassegna Mastro Artigiano

Malerba, il primo astronauta italiano ospite al Festival Lavagnino

Novi Ligure | Appuntamento straordinario al museo del ciclismo di Novi Ligure che ospiterą il penultimo concerto del Festival Lavagnino. Durante la serata Franco Malerba - primo astronauta italiano, originario della vicina Busalla - verrą insignito del Lavagnino Science Award

Vaccini, un incontro con la popolazione per conoscerli

Novi Ligure | Conoscere i vaccini, capirne il funzionamento e comprenderne l'utilitą per la salute di tutti, contrastando le fake news che si sono diffuse negli ultimi anni: sono gli scopi del convegno organizzato dal Lions Club di Novi Ligure