Cabella Ligure

Centralina idroelettrica sul Borbera, il consiglio approva la convenzione

Tra la Plg srl di Alessandria e il Comune di Cabella Ligure č l'ora di arrivare a patti. I due hanno infatti firmato una convenzione che regoli la realizzazione dell'impianto idroelettrico lungo il torrente Borbera, in frazione Rosano, e nelle vicinanze del ponte che collega il capoluogo alla frazione

CABELLA LIGURE - Tra la Plg srl di Alessandria e il Comune di Cabella Ligure è l'ora di arrivare a patti. I due hanno infatti firmato una convenzione che regoli la realizzazione dell'impianto idroelettrico lungo il torrente Borbera, in frazione Rosano e nelle vicinanze del ponte che collega il capoluogo alla frazione.

La convenzione - votata dal consiglio comunale con sette voti a favore, mentre Wilma Negruzzo si è astenuta - stabilisce la durata dell'accordo e il valore annuo delle misure di compensazione. La società proponente utilizzerà la soglia a valle del ponte sul torrente Borbera, di proprietà comunale, che determina il salto idraulico, quale seconda componente fondamentale per la produzione di energia elettrica, perciò al Comune verrà riconosciuto un canone annuo corrispondente al 2 per cento del fatturato.

"Il progetto prevede la captazione superficiale in sponda orografica sinistra nei pressi della briglia a valle del ponte sulla strada comunale Cabella-Rosano, tramite un canale di adduzione direttamente connesso a una vasca interrata di modulazione - specifica la delibera di consiglio - All'interno di un locale seminterrato, adiacente alla vasca, verranno installati il gruppo di produzione e le relative apparecchiature elettriche; un nuovo canale interrato restituirà le acque al torrente immediatamente a valle della briglia esistente, senza pertanto che vi sia sottensione di alveo naturale", cioè non si verificherà la riduzione della portata in quel tratto del letto.

L'iter per la creazione dell'impianto risale al 2014.
16/07/2017
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Scelto da Papa Francesco: un novese ai vertici della Sacra Rota

Novi Ligure | Il sacerdote Pierangelo Pietracatella, nato a Novi Ligure 48 anni fa, č stato nominato da Papa Bergoglio capo ufficio del Tribunale della Rota Romana, la corte di giustizia della Santa Sede. Fino al 2014 č stato parroco di Vignole Borbera, Borghetto e Castelratti

Obbligo dei vaccini a scuola: in arrivo tremila lettere

Sanitą | La Regione annuncia una semplificazione delle procedure in collaborazione con le Asl. Chi riceverą la comunicazione e chi no. Ecco cosa fare

Tutti gli appuntamenti del fine settimana

Sagre | Sagra del pesce e del cortese, sagra della tagliatella, sagra del fassone... sono solo alcune delle tante proposte tra cui scegliere durante questo weekend

Serata danzante a Pozzolo

Pozzolo Formigaro | Serata danzante organizzata dal centro anziani di Pozzolo Formigaro in collaborazione con il Comune e l'assessorato alle Politiche Sociali

Un fine settimana fra castelli e stelle

Gavi | Doppio appuntamento fra stelle e castelli, fra i paesi di Pozzolo Formigaro e Gavi. Due giorni in cui i visitatori potranno approfondire diverse tematiche, da quelle storiche a quelle sull'astronomia