Cabella Ligure

Centralina idroelettrica sul Borbera, il consiglio approva la convenzione

Tra la Plg srl di Alessandria e il Comune di Cabella Ligure è l'ora di arrivare a patti. I due hanno infatti firmato una convenzione che regoli la realizzazione dell'impianto idroelettrico lungo il torrente Borbera, in frazione Rosano, e nelle vicinanze del ponte che collega il capoluogo alla frazione

CABELLA LIGURE - Tra la Plg srl di Alessandria e il Comune di Cabella Ligure è l'ora di arrivare a patti. I due hanno infatti firmato una convenzione che regoli la realizzazione dell'impianto idroelettrico lungo il torrente Borbera, in frazione Rosano e nelle vicinanze del ponte che collega il capoluogo alla frazione.

La convenzione - votata dal consiglio comunale con sette voti a favore, mentre Wilma Negruzzo si è astenuta - stabilisce la durata dell'accordo e il valore annuo delle misure di compensazione. La società proponente utilizzerà la soglia a valle del ponte sul torrente Borbera, di proprietà comunale, che determina il salto idraulico, quale seconda componente fondamentale per la produzione di energia elettrica, perciò al Comune verrà riconosciuto un canone annuo corrispondente al 2 per cento del fatturato.

"Il progetto prevede la captazione superficiale in sponda orografica sinistra nei pressi della briglia a valle del ponte sulla strada comunale Cabella-Rosano, tramite un canale di adduzione direttamente connesso a una vasca interrata di modulazione - specifica la delibera di consiglio - All'interno di un locale seminterrato, adiacente alla vasca, verranno installati il gruppo di produzione e le relative apparecchiature elettriche; un nuovo canale interrato restituirà le acque al torrente immediatamente a valle della briglia esistente, senza pertanto che vi sia sottensione di alveo naturale", cioè non si verificherà la riduzione della portata in quel tratto del letto.

L'iter per la creazione dell'impianto risale al 2014.
16/07/2017
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info







blog comments powered by Disqus


Gianfranco Baldi è il nuovo presidente della Provincia

Provincia |  Storico cambio della guardia a palazzo Ghilini dove ha vinto la corsa per la presidenza Gianfranco Baldi, esponente del centro destra e sindaco di Cassine

Funghi, annata nera: la siccità ha colpito anche loro

Società | Stivali, pantaloni comodi, maglia indossata al rovescio (si dice che porti fortuna), giacca che protegga dal vento e dalla pioggia, buona volontà e pazienza. I cercatori di funghi si saranno armati di questo "kit" anche quest'anno, nonostante le previsioni non siano ottime. La siccità l’ha fatta da padrone nel 2017 e la pioggia ha iniziato a fare capolino solo da poche settimane e ne è scesa poca per permettere a questi immancabili prodotti della tavola autunnale di formarsi in grande quantità.

Premio Diderot, selezionati quattro studenti novesi su 16 mila pretendenti

Novi Ligure | Quattro studenti del liceo Amaldi di Novi Ligure sono stati premiati a Torino tra gli 87 "piccoli geni" di Piemonte e Valle d'Aosta. Sono stati selezionati tra oltre 16 mila ragazzi

Settimana di sole, grazie al 'cuneo'

Meteo | A parte lunedì e martedì, per tutta la settimana si potrà godere ancora di giornate soleggiate, con cielo sereno o poco nuvoloso. Clima gradevole durante il giorno

XX Edizione di “Stazzano Cori”

Stazzano | È tutto pronto per “Stazzano Cori”, la rassegna di musica corale giunta alla XX edizione. Durante l'appuntamento, inserito nel “Settembre stazzanese” all’interno della Piccola stagione musicale 2017, si esibiranno tre formazioni canore.